La sicurezza di Giorgi: “Con il Mantova ero convinto di vincere”

Image Luigi Giorgi è stato uno dei protagonisti della vittoria in extremis dell'Ascoli contro il Mantova: "Direi che il nostro successo è stato meritato e mai in dubbio – ha detto il giovane centrocampista bianconero – anche se sofferto sino alla fine.

Già nel primo tempo potevamo indirizzare la sfida in un certo modo. Il momento più difficile è stato quando siamo passati in svantaggio, ma non ci siamo demoralizzati. Personalmente sono stato sempre sicuro di vincere, non ho mai pensato al pareggio. E quando il successo ci raggiunge negli ultimi cinque minuti vale doppio. Abbiamo saputo soffrire tutti, anche quelli che sono entrati o sono rimasti in panchina. E' stata un unione di intenti e convinzione".

Nell'ambiente bianconero rimane un po' di rammarico per il pareggio interno all'esordio con il Gallipoli: "Un pizzico di amaro in bocca c'è – ha ammesso Giorgianche perchè avremmo meritato i tre punti. Se giocassimo altre dieci volte quella partita vinceremmo sempre. Però dobbiamo guardare avanti, al Vicenza. Gli obiettivi per noi non cambiano, quelli li creeremo giornata dopo giornata".