LA VIS CIVITANOVA ESCE A TESTA ALTA DALLA SFIDA CONTRO IL BOLOGNA

Sconfitta di misura per la Vis Civitanova. Esordio positivo per il nuovo mister Domenico Giugliano nonostante la sconfitta, visto che le rossoblu escono a testa alta contro una delle squadre più attrezzate del campionato ovvero il Bologna.

 La squadra di mister Giugliano ha tenuto testa alle avversarie per tutti i 90 minuti, sfiorando nel finale anche un pareggio. Una prestazione positiva da parte di tutti i reparti, soprattutto quello difensivo, ad annullare la qualità offensiva delle emiliane che hanno il miglior attacco del torneo.
Inizio arrembante delle ospiti che costringono le padrone di casa nella loro metà campo ed il vantaggio arriva dopo appena 15 minuti. Calcio d’angolo del Bologna dalla destra, Racioppo con un bel pallonetto al volo trafigge il portiere di casa. La partita si mantiene viva per tutti i 90 minuti con il Bologna che mantiene il possesso palla e sfiora il raddoppio nel secondo tempo, con la conclusione di Minelli sulla traversa, ma ottima è l’organizzazione difensiva della squadra di mister Giugliano che sfiora il pareggio finale con un paio di contropiedi non concretizzati ed una punizione dal limite di Rastelli di poco alta. Le rossoblu escono a testa alta nonostante la sconfitta di misura, consapevoli della loro forza, visto che siamo solo alla terza giornata di ritorno.
“E’ stata una partita contro un’ottima squadra – commenta mister Domenico Giugliano – Abbiamo cercato di tenere botta contro una delle prime della classe. Sapevamo che sarebbe stato difficile ma le ragazze sono state brave, si sono impegnate ed hanno lottato fino alla fine e sono contento di questo”.
VIS CIVITANOVA – BOLOGNA 0-1 (0-1 pt)
VIS CIVITANOVA: Locatelli, Natalini (74′ Bracalente), Parmegiani, Rastelli, Meraviglia, Coccia (58′ Ciccalè), Ferrini (61′ Fiorella), Silvestrini (59′ Nahi, 87′ Brutti), Lanciotti, Poli, Valtolina A disp. Monzi, Splendiani, Fermani, Monterubbianesi All. Giugliano
BOLOGNA: Bassi, Cattaneo (68′ Stagni), Scarrone, Marcanti, Simone, Rambaldi (68′ Filippini), Perugini (59′ Magnusson), Racioppo (82’ Patelli), Mastel, Minelli (90′ Mingardi), Zanetti A disp. Di Vincenzo, Bolognini All. Galasso
Arbitro: Domenico Petraglione di Termoli
Reti: 15′ Racioppo