L’ADVERSO ASCOLI PICENO VINCE IL DERBY Bocastrum United – Adverso PlanetWin365 3-5

10465240_10201793993411846_5293486727398325543_oL’Adverso PlanetWin365Ascoli Piceno con una grande prova di carattere espugna la “bombonera” di Castorano e fa suo il derby del massimo campionato regionale di calcio a 5.
I numerosi spettatori accorsi a vedere la partita hanno assistito a un’incontro vibrante, sentito, con ritmi alti e senza pause. Alla fine a esultare sono i bianconeri di mister Di Cesare che così prendono i primi punti in classifica di questa stagione.

I primi dieci minuti sono a vantaggio dei padroni di casa che sul loro campo non fanno sconti a nessuno. L’Ascoli subisce la forte partenza dei locali e Langiotti già al secondo minuto colpisce il palo esterno. E’ il preludio al gol che arriva un minuto dopo per merito di Langiotti che trova l’angolino della porta del debuttante Traini. Passano cinque minuti e la Bocastrum raddoppia con Balloni che sotto porta devia in rete un appoggio dello scatenato Langiotti.
La rete del raddoppio scuote finalmente l’Ascoli apparsa finora imbambolata e da questo punto sarà quasi monologo bianconero. Al decimo l’italo-brasiliano Pereira, acquisto last minute del presidente Cottilli, si presenta solo davanti a Giacoboni ma il suo tiro finisce addosso al portiere locale. Due minuti bomber Felicetti suona la carica scaricando in rete da posizione defilata. La rete carica ancora di più l’Adverso PlanetWin365 che a metà primo tempo sfiora il pareggio con Guerrieri il cui tiro viene respinto di piede da Giacoboni e con Pereira che calcia a lato di poco. Al 19’ Pereira sfiora il gol dopo una bella combinazione con Felicetti. Mister di Cesare sprona i suoi ragazzi che trovano la rete del meritato pareggio con Pereira che supera il portiere e deposita di sinistro in rete. Ci prova anche Sestili ma il suo tiro finisce di poco a lato. Allo scadere del primo tempo però è la Bocastrum a trovare il nuovo vantaggio con Balloni che ci prova da fuori area con il portiere Traini che si fa trovare impreparato.
L’Adverso PlanetWin365 rientra in campo rabbiosa e ci prova Guerrieri ma il suo tiro sfiora il palo. Al terzo minuto in seguito a calcio d’angolo l’Ascoli pareggia con Felicetti ben servito da Pereira.
I padroni di casa non ci stanno e cominciano a tirare verso la porta difesa da Traini che abbassa la saracinesca. Al sesto respinge a mano aperta, poi ribatte diverse conclusioni dei giocatori locali. Ci provano Scattolini due volte e Langiotti con Traini davvero insuperabile.
I ragazzi ascolani non mollano e ci credono, cercando il vantaggio che arriva a metà ripresa con lo scatenato Pereira che supera Giacoboni su calcio di punizione. Passa un minuto e ancora Pereira trova l’angolino per la rete del tripudio bianconero. La Bocastrum schiuma rabbia e si getta in avanti alla disperata ricerca del gol che riapra la partita. Ma Traini si rende protagonista di almeno altre quattro paratone sugli avversari che alla fine devono arrendersi per la grandissima gioia per la squadra ascolana, che coglie la sua prima vittoria in questo campionato vincendo il derby a casa dei cugini castoranesi.
Sabato 4 ottobre alle 15,00 l’Adverso PlanetWin365 giocherà in casa contro l’Audax Senigallia. Sarà importante per i ragazzi di mister Di Cesare trovare i tre punti, prima dell’insidiosissima trasferta contro la capolista Corinaldo.

Tabellini:
Bocastrum United : Giacoboni, De Carolis, Massa, Langiotti, Scattolini, Balloni, Ciotti, Fracasso, Campolone, Ficcadenti, Seghetti, Lona Vinicius. All. Di Russo
Adverso PlanetWin 365 : Traini, Clerici, Zambuchini, Guerrieri, Sestili, Cao, Pereira, Felicetti, Schiavi, Olivastri, Ionni, Di Girolamo.
Reti: 1-0 Langiotti 2-0 Balloni 2-1 Felicetti 2-2 Pereira 3-2 Balloni // 3-3 Felicetti 3-4 Pereira 3-5 Pereira.