L’ascoli si ferma a Parma.

Spread the love

ImageL’ascoli di Mr Colomba esce sconfitta dal Tardini di Parma. S'interrompe così a Parma la striscia positiva della compagine bianconera che non perdeva dal 7 marzo e cominciava ad avere pensieri da play off. .

 Gli emiliani conserva la propria imbattibilità casalinga, batte un buon Ascoli, ben disposto in campo, bello per gioco e coralità. Il risultato di 2-0 finale per il parma grazie alle reti di Morrone e Paloschi consentono alla formazione ducale di consolidare il 2 posto in campionato. La compagine bianconera si schiera con il canonico 4-4-2 con i giovani Cani e Di Tacchio in campo, con loro il rientrante Bellingheri al posto di Sommese seduto in panchina .Il Parma senza Budel, problema fisico per lui all'ultimo secondo, con la difesa a tre e Lunardini nel ruolo di playmaker. Paloschi unica punta con Leon alle sue spalle.La gara ha un avvio brillante, la prima occasione arriva al 1 minuto con Leon, immediata risposta della compagine bianconera tre minuti dopo con Soncin. Al ventesimo, dopo una buona occasione per i bianconeri con Belingheri, che, ben servito da Soncin, calciava alto, sulla ripartenza il vantaggio ducale: uno due Mariga – Castellini e palla sui piedi di Morrone, bravissimo in girata ad insaccare l'uno a zero. Poi il festival dello spreco in casa gialloblu: belli due filtranti di Leon non raccolti da Paloschi, appena lungo un corner dell'honduregno non raccolto in area. La ripresa Mr Colomba prova a cambiare le carte in canpo nel tentativo di agguantare il pareggio mandando in campo Sommese e Camillucci ed ottenere più profondità, con i ducali sempre pericolosi ma spreconi sui calci piazzati. Anche se, fino al trentesimo di reali occasioni si annota solo un colpo di testa di Soncin decisamente fuori dallo specchio. Ed allo scoccare della mezzora ecco la rete che chiude la gara: mischia in area, la spunta Paloschi, autore di una gara di cuore e sacrificio, ed insacca la rete della sicurezza. Resta solo a Pavarini il compito di dire no a Cani prima e Sommese poi, poi e' festa. La serie A e', perlomeno, piu' vicina.

   

Tabellino

Parma – Ascoli 2 – 0

Marcatori: 21' Morrone, 75' Paloschi (P)

Parma (3-5-1-1): Pavarini 7; Paci 6,5, Troest 6, A. Lucarelli 6; Zenoni 6, Morrone 6, Lunardini 6,5, Mariga 6, Castellini 6; Leon 6 (86' Vantaggiato ng.); Paloschi 6.  A disp: Pegolo, Rossi, Antonelli, Manzoni, Pisanu, Reginaldo.

All. Guidolin (Squalificato, in panchina Di Iorio) 6,5

Ascoli (4-4-2): Guarna 5; Nastos 5, Bellusci 6, Melucci 5, Micolucci 4 (54' Camillini 6); Di Tacchio 6, Luisi 5, Belingheri 6 (54' Sommese 6), Giallombardo 6; Soncin 6 (74' Masini 5), Cani 5. A disp: Zomer, Cioffi, Giorgi, Aloe.

All: Colomba 6Arbitro: Russo 5,5

Ammoniti: Luisi, Melucci (A), A. Lucarelli, Morrone, Paci (P)