Leo Perez: “Lavoriamo sodo, Ascoli piazza per me ideale”.

1
Al Termine del primo test in  famiglia Perez è soddisfatto del lavoro svolto fino ad ora:

“Stiamo lavorando molto bene e con grande impegno; gli allenamenti sono pesanti, come è normale che sia, stiamo provando un nuovo modulo, col trequartista dietro le due punte, una soluzione nuova. Si sono aggregati giovani interessanti, la società sta operando bene e lo farà anche nel futuro. Serie B? Non dico nulla per scaramanzia, ma aspettiamo fiduciosi la sentenza, che, se non dovesse essere come è logico che sia, costituirebbe un precedente grave”.

 

 

L’ultima battuta è stata sul  contratto triennale con l’Ascoli:

“Ci tenevo tanto a restare ad Ascoli, al di là della categoria, perché mi sono trovato benissimo, la società mi ha voluto fortemente e Ascoli è la piazza ideale per uno come me”.