Luca Ricci: ”Finalmente bianconero!”

Spread the love

altRicci indosserà la maglia n. 13 (quella assegnata a Rosania ora al Lanciano) e già questo pomeriggio ha svolto il primo allenamento con i nuovi compagni di squadra alle presso la struttura sportiva del Centro Vacanze Oasi di Carpineto. “Finalmente! – ha esordito un entusiasta Luca Ricci di fronte ai giornalisti e fotografi ascolani – sono davvero soddisfatto e onorato di vestire la maglia dell’Ascoli e non vedo l’ora di iniziare questa nuova esperienza. So che ad Ascoli mi giocherò una fetta importante della carriera e so anche di aver fatto la scelta giusta, ben consigliato dai miei ex compagni Guana e Comotto.

Venerdì scorso a fine allenamento ero proprio con quest’ultimo al mare e parlando gli avevo accennato della possibilità di venire all’Ascoli; così ha subito chiamato De Matteis, sono rimasti al telefono più di mezz’ora e alla fine…eccomi qua. Sono un difensore centrale che può adattarsi a terzino, la difesa a tre che adotta Mister Silva è ideale per me. So che c’è tanta concorrenza fra Peccarisi e Faisca – il loro curriculum parla da solo – e Prestia, di cui mi hanno detto un gran bene. Modulo a parte, l’importante è giocare e se Guarna o Maurantonio non dovessero star bene, mi metto anche in porta – scherza il difensore toscano. Ho già cerchiato sul calendario la data del 25 settembre quando ci sarà Ascoli-Cesena..”