Lupoli si sblocca e l’Ascoli vola!

Image

Lupoli

La prima partita della storia giocata alle 12,30 porta bene all'Ascoli. I bianconeri vincono una gara rocambolesca contro il Mantova e si portano momentaneamente in testa al campionato di B con 7 punti in 3 gare.

Al "Del Duca" finisce 2-1 per gli uomini di Pane, che decidono la contesa nel finale dopo essere stati sotto. Esordio stagionale per Frezzolini tra i pali e il neo acquisto Silvestri in difesa. Primo tempo poco spettacolare, con i padroni di casa che provano a fare la partita senza mai rendersi particolarmente pericolosi dalle parti di Bellodi. La ripresa è molto più vivace: al 55' l'arbitro Brighi espelle il difensore mantovano Esposito per doppia ammonizione. Un minuto dopo miracolo del portiere virgiliano su Romeo, poi sulla respinta Giorgi colpisce clamorosamente la traversa. La squadra di Serena non molla e addirittura al 64' passa in vantaggio. Silvestri stende in maniera piuttosto ingenua in area Nassi; rigore sacrosanto che Caridi trasforma nonostante la deviazione con la mano di Frezzolini. I bianconeri si riportano in avanti ma senza troppe idee. Al 77' Brighi vede uno scontro in area tra Fissore e Bernacci e manda entrambi anticipatamente sotto la doccia. Gli ospiti sembrano poter gestire il vantaggio, ma al minuto 89 Amoroso si inventa un destro a giro dal limite che fredda Bellodi. Non è finita perchè Pane inserisce Lupoli che lo ripaga immediatamente: assist perfetto dalla destra di Antenucci, sul pallone si avventa come un falco l'ex attaccante dell'Arsenal che deposita in rete facendo esplodere il "Del Duca". Seconda vittoria consecutiva per l'Ascoli, ancora un 2-1 a favore come a Modena. Se il buongiorno si vede dal mattino…