Marta Bernardi e Domenico Passuello vincono il Tricolore di Duathlon Classico a Pesaro

Dopo il triathlon sprint di sabato, la seconda giornata di gare a Baia Flaminia è andata in scena domenica 23 maggio 2021 con assoluto protagonista il duathlon sulla canonica distanza di 10K di corsa, 40K di bici e ancora 5K di corsa.

La prova, organizzata da Flipper Triathlon in collaborazione con la Federazione Italiana Triathlon e il Comune di Pesaro, ha assegnato i titoli Assoluti e di Categoria di specialità e ha visto al via 867 atleti iscritti, provenienti da tutta Italia, nuovo record di partecipazione per questa tipologia di evento.

Il via è stato dato alle 8.30, con modalità “rolling start” (5 partenti ogni 10 secondi) in ottemperanza al protocollo sicurezza, per garantire la perfetta regolarità della gara per tutti partecipanti.

In campo femminile, il successo è andato a Marta Bernardi (TRI Evolution), specialista delle distanze lunghe del triathlon, che ha preceduto Giorgia Priarone (707 Triathlon Team) e Asia Mercatelli (Raschiani Triathlon Pavese).

Tra gli uomini, a primeggiare un altro specialista del “long distance”: Domenico Passuello (Tritaly) è riuscito, spingendo dal primo all’ultimo metro, ad avere la meglio per soli 13 secondi su Matteo Fontana (CUS Pro Patria Milano); terzo Marco Rinaldi (CUS Parma), autore del miglior parziale nei 10K iniziali.

Apprezzati da tutti i partecipanti i percorsi, perfettamente chiusi al traffico e presidiati, con lo spettacolare tracciato ciclistico sul Monte San Bartolo, tecnico al punto giusto per rendere la gara ancora più interessante.

La splendida mattinata di sport si è conclusa con la cerimonia di premiazioni a cui hanno partecipato tra gli altri anche il Vice Presidente FITri Andrea Libanore, il Presidente del CONI Marche Fabio Luna e, come “padrona di casa” l’Assessore alla Coesione e al Benessere, con Delega allo Sport, Mila Della Dora.

CLASSIFICA (completa: ICRON Evolution)

TOP 5 DONNE

1          BERNARDI MARTA TRI EVOLUTION       02.05.56
2          PRIARONE GIORGIA 707 SSD ARL          02.07.54
3          MERCATELLI ASIA RASCHIANI TRI PAVESE     02.08.48
4          MENDITTO MARTA SAI FRECCE BIANCHE       02.09.20
5          SANDRINI SARA VENUS TRIATHLON     02.09.46

TOP 5 UOMINI

1          PASSUELLO DOMENICO TRITALY ASD 01.47.55
2          FONTANA MATTEO CUS PROPATRIA MILANO TRIATHLON  01.48.08
3          RINALDI MARCO CUS PARMA ASD        01.50.49
4          PAOLETTI TOMMASO CUS PROPATRIA MILANO TRIATHLON         01.51.03
5          PASQUALINI BRUNO TORINO TRIATHLON       01.51.16

DICHIARAZIONI VINCITORI

«La gara è stata durissima, non ricordavo che il duathlon classico potesse essere così duro, sono partita insieme ad Asia e Giorgia e abbiamo fatto i primi 10.000 veramente forte. Ho iniziato la bici già abbastanza provata e, anche se il percorso era duro, sono riuscita a prendere un discreto vantaggio che poi ho difeso nell’ultima frazione. Sono molto contenta del risultato e della conferma del titolo italiano dopo quello di Quinzano del 2019. Chiudo ringraziando l’organizzazione, il pubblico, tutti: è stato veramente bello gareggiare qui.»
– Marta Bernardi

«Sono contento di aver conquistato un titolo italiano 10 anni dopo il mio successo nel 2011 nel triathlon lungo (4-120-30). Ho avuto belle sensazioni, sapevo di avere una buona condizione, in particolare nelle due frazioni di corsa, mentre nel ciclismo ho sofferto. Sono riuscito a recuperare nei 5 km di corsa finali e a vincere sul filo dei secondi.»
– Domenico Passuello

TITOLI DI CATEGORIA

Oltre ai due titoli italiani Assoluti, la rassegna tricolore organizzata da Flipper Triathlon, nell’ambito del suo Adriatic Series 2021, ha visto l’assegnazione delle maglie di campione italiano di specialità di categoria; di seguito l’elenco di tutti i Campioni Age Group:

S1 – Nicolò Fontana (Valdigne Triathlon) – Asia Mercatelli (Raschiani Triathlon Pavese)

S2 – Matteo Fontana (CUS Pro Patria Milano) – Giorgia Priarone (707)

S3 – Emanuele Faraco (Terra dello Sport) – Marta Bernardi (Trievolution)

S4 – Marco Conti (ZeroTrenta Triathlon) – Sara Speroni (Valdigne Triathlon)

M1 – Domenico Passuello (TrItalay) – Cristina Mercuri (Foligno Triathlon)

M2 – Bruno Pasqualini (Torino Triathlon) – Cristina Sironi (CUS Pro Patria Milano)

M3 – Pietro Carrara (CUS Parma) – Tiziana Squizzato (PPR Team)

M4 – Roberto Pacini (TD  Rimini) – Marinella Sciuccati (Valdigne Triathlon)

M5 – Urbano Ferrazzi (SCM – Triathlon) – Enrica Maria Pina (Valcavallina Triathlon)

M6 – Antonino Tripepi  Millenium Triathlon)

M7 – Normanno Di Gennaro (Teramo Triathlon)

M8 – Eros Tassinari (TD Rimini)

 

Tutte le informazioni sugli Italiani di Duathlon di Pesaro nella pagina ufficiale:

https://adriaticseries.it/le-tappe/dua-10405-pesaro/