Melucci: “Potremo dire la nostra”

Image Massimo Melucci cerca di scherzare sul momento particolare dell'Ascoli: "Questa una settimana particolare? Anche quella precedente ve la raccomando.. – ha ammesso con ironia il difensore bianconero – dire che questa situazione ci lascia indifferenti non sarebbe vero. Per un giocatore, come tutti, meglio vivere nella tranquillità. Il risultato ottenuto ad Avellino ci ha dato più ragione del solito, l'impegno invece è stato sempre quello. A livello personale non mi posso lamentare e spero di andare avanti così, ma le prestazioni del singolo non sono importanti, spero che tutta la squadra faccia bene nel prosieguo. E' un torneo senza una formazione padrona. Ogni partita è molto equilibrata, nessuno vince mai facilmente. Nel gruppone ci siamo anche noi e potremo dire la nostra".