Mirra:Luci

ImageNella conferenza stampa di presentazione di Christian Amoroso il  Direttore sportivo Mirra  interpellato ha  risposto alla varie domande inerenti al calcio mercato. Cosa ci dice della situazione di Guarna?Abbiamo dovuto scegliere un portiere importante come Frezzolini, e la storia ci insegna, abbiamo avuto l’occasione e l’abbiamo preso. E’ ovvio che Guarna è giocatore che non possiamo dire nulla un professionista esemplare ma deve capire che il  calcio  è cambiato  e l’Ascoli ha dei parametri  e l’offerta e adeguata a i parametri applicati.Simone pesce tante voci ma la verità?Simone pesce è un giocatore  dell’ascoli a tutti gli effetti , noi non abbiamo avuto nessuna richiesta ufficiale, Simone a già espresso quale è il suo pensiero è felicissimo di rimanere ad Ascoli e altrettanto nel caso nel passaggio ad una squadra di serie A, siamo attenti e ci saranno l’opportunità per Simone la valuteremo, ma della offerta del Catania la società non è a conoscenza.L’attacco è ben fornito ma c’è la possibilità di partenze?Ci sono parecchie richieste per diversi giocatori dell’ascoli, fa piacere questo, ma qua da noi si vive bene una città importante una società storica importante e andare via a livello professionale non è sempre facile  da accettare , sono ragazzi  a cui teniamo molto è ovvio che se al momento non rientrano in un aspetto tecnico è giusto che vadano a confrontarsi ad altre realtà e eventualmente ritornare  da noi,  questo è giusto e stiamo lavorando in tal senso.Quali sono gli  obbiettivi dell’Ascoli? Ma ormai noi giochiamo due campionati un quello tecnico ed è fondamentale ma il secondo è economico, a livello tecnico dobbiamo fare meglio dell’anno passato ma tenendo presente di rientra sempre  nel rispetto dei parametri stabiliti , noi programmiamo i campionati due anni per due anni , ma obbiettivi reali ora è presto stabilirli” Un solo anno di contratto ad amoroso come mai?Spesso i giocatori cercano i due anni, sempre, e noi eravamo orientati su quella linea, poi parlando con il giocatore abbiamo capito che non è alla ricerca di un contratto lungo e ci ha fatto piacere ma vuole rimettersi in gioco e  abbiamo capito che era il giocatore fatto per noi sia a livello di perso che sia a livello tecnico e abbiamo capito che rientrava  perfettamente in queste caratteristiche.Luisi ha dichiarato che è andato via da ascoli dispiaciuto?Luisi è una persona fantastica. Questa è la dimostrazione di chi gioca ad Ascoli poi fa fatica ad andare via. Carlo ne ha parlato perché è molto dispiaciuto ma noi avevamo fatto una scelta tecnica diversa, ma sono convintissimo che farà non bene ma benissimo a modena .Luci è dichiarato incedibile?Luci è un punto fermo e lo riteniamo incedibile e stiamo lavorando in tal senso per farlo rimanere con noi.