Mister Zanetti, “sono contento del passaggio del turno però adesso insomma fa Entrando la settimana decisiva c’è l’inizio della guerra”

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Al termine della gara vinta contro il Trapani per 2-0 che ha permesso di passare il turno di coppa italia contro il Genoa a parlare è mister Zanetti Significa che ho in mano un buon gruppo una buona squadra squadra che comunque in questo momento ci crede deve ancora Secondo me acquisire il massimo della consapevolezza Nel senso che secondo me ancora margine di miglioramento ed è più forte di quello che sta dimostrando adesso anche se stiamo facendo comunque un buon un buon percorso e quindi sono contento anche se è analizza giusto analizzare bene a fondo le cose che abbiamo sbagliato e soprattutto anche le cose che sa fare bene. il Trapani visto che ci giochiamo già fra 6 giorni, mister Come giudica la prova di ferigra e del diciamo reparto offensivo in gran parte rivoluzionato con la Cruz E scamacca? Allora innanzitutto Molto bene molto bene perché intanto ragazzo del 99 e non va dimenticato quindi insomma ha dimostrato oggi tutte le sue qualità e che è sicuramente un giocatore di grande prospettiva in questo è evidente lo sapevamo già e siamo stati contenti di averlo preso l’attacco che abbiamo proposto. È chiaramente un attacco con caratteristiche diverse c’è molta velocità c’è molto uno contro uno ci sono meno punti di riferimento e che quindi questo l’abbiamo un po’ pagato in termini di non possesso. Perché spesso insomma le tre punti si trovavano magari larghe non è possiamo stati secondo me molto ordinati il primo tempo e abbiamo concesso un quarto d’ora di palleggio al Trapani.  Secondo me era molto irritabile. Il Trapani spesso attaccava a pieno organico nelle transizioni eravamo pericolosissimi perché nell’uno contro uno poi l’hanno micidiale in campo aperto e spesso mi ha sbagliato l’ultimo passaggio ma avevamo l’abbonamento della possibilità di andare in porta almeno tre o quattro volte quindi sopra turistiche diverse che che potranno essere utili per certi tipi di partite gli altri tre li conosciamo.  Insomma che hanno giocato nè altre volte ninkovic è de Magni e quindi hanno caratteristiche diverse un assortimento diverso però mi interessava vedere cosa mi potessero dare questi tre giocatori insieme.  Le posizioni di ferigra e Valentini che nel primo tempo ce li ha investiti poi nel secondo tempo le ha messe rispetto alle proprie caratteristiche naturali è stata una scelta Voluta o dettata da cosa?  non è stata una scelta mia quindi non mi voglio prendere questo marito mi ha fatto una scelta dei ragazzi che mi hanno chiesto a fine primo tempo se se avessero potuto scambiarsi di posizione perché si trova meglio a giocare la palla e io ho detto di sì perché alla fine i ragazzi devono giocare dove si sentono meglio e e hanno fatto bene quindi è andata così . La gara di Chajia  come la giudica ha giocato una buona prestazione e poi porta al momento del cambio e se lasciare andare allora evidente che comunque è sbagliato? A fare queste cose ragazzo già si è scusato da un ragazzo eccezionale va bene così è stato un gesto di frustrazione perché avevo sbagliato quel quel passaggio egli è arrabbiato Insomma però evidente che spesso guardano troppa Tv e quindi fanno questi gesti. È una ragazza del 98 e quindi insomma viva viva concesso e secondo me ha fatto una buona partita alternata ad alcuni errori Secondo me che dove si poteva essere un po’ più concreti sia lui che da Chajia a volte escono un po’ troppo con la palla no cercano troppo l’uno contro uno invece mi piacerebbe che dialogassimo un po’ di più in velocità perché sono sono micidiali anche nel da ieri quindi non solo nel puntare quindi sui chiodi lavorare anche su questo su di loro che sicuramente sono due armi importantissime e rispondo alla tua domanda oggi ci ha fatto una buona partita e grazie che mi dai una possibilità così tifosi di assistere a una gara di grande spessore a quest’ora il nostro obiettivo come avevo detto di questa competizione nostro obiettivo era quello di andare a giocare una partita contro la squadra di serie A .  E’ sempre bello sia per noi sia per fare a usare un po’ l’ambiente Insomma alla nostra gente credo che insomma sia una cosa bella e andremo da ancora per giocarci questa partita e quindi sono contento del passaggio del turno però adesso insomma fa Entrando la settimana decisiva c’è l’inizio della guerra

Al gol del Vantaggio poi vi è stato  Il ritorno diciamo del Trapani Ecco quanto ci sono stati due tre occasioni in cui poteva scapparci potenzialmente il gol del pareggio quanto è stato un fatto psicologico magari di aver mollato e quanto invece magari tecnico-tattico no?  Hai centrato in pieno quello che secondo me dobbiamo migliorare quando parlavo prima di fasi Sono esattamente queste è successo anche contro la Pro Vercelli questa cosa nel momento sommato Il vantaggio è andato indietro che mi ha abbassato i ritmi invece li è il momento di alzare i ritmi per chiudere la partita e questa è una cosa che è successa spesso in tutto questo precampionato ed è un aspetto a mio avviso prettamente psicologico e quindi va migliorato le partite vanno chiuse non vanno tenute mai in bilico perché ci sono anche gli avversari che hanno comunque dell’individualità e ci sono anche gli episodi e spesso ci si può compromettere delle partite dove Anche oggi abbiamo iniziato molto bene siamo fatti poi in vantaggio e poi dopo abbiamo fatto cioè assolutamente Sì assolutamente sì quindi sicuramente quello è un aspetto psicologico che va migliorato fa parte sicuramente del nostro percorso di crescita per diventare una squadra che vuole ambire a traguardi importanti non si passa solo per l’aspetto tecnico ma si passa moltissimo anche per l’aspetto mentale non so se tu hai difficoltà.

Print Friendly, PDF & Email