MONDIALI PISTA JUNIORES : BRILLANTI PIAZZAMENTI PER I VELOCISTI PICENI A MONTICHIARI (BS)

Si sono appena conclusi i Campionati del Mondo su Pista riservati alla cat. Juniores (17-18 anni) nel nuovo velodromo coperto di Montichiari (bs) con grande soddisfazione per i dirigenti e tecnici del sodalizio ascolano del Team Ceci Roma.Car Sabelli Jolly Stampi e del Centro Pista di Ascoli Piceno del Tecnico Vincenzo Ceci per le brillanti prestazioni ottenute dagli sprinter piceni nelle gare iridate.

 

Erano quattro i velocisti Piceni a difendere i colori azzurri al cospetto di nazionali storicamente dominatrici delle specialità del Tondino dei cinque continenti.

 

Affiancati al talentuoso 2° anno Rino Gasparrini (argento mondiale 2009) c’erano, alla prima esperienza azzurra, convocati dai C.T. Azzurri Andrea Collinelli (Maschile) e Edoardo Salvoldi (Femminile) i giovani juniores 1° anno Davide Ceci, Giacomo Del Rosario e Stella Tomassini del Team Ceci Romacar Sabelli Jolly Stampi che hanno confermato la validità della scuola picena dei velocisti nel massimo appuntamento della stagione.

 

Di particolare rilievo il 5° POSTO conquistato nel Torneo della VELOCITA’ FEMMINILE da STELLA TOMASSINI . La velocista picena al 1° anno nella cat. Juniores dopo aver fatto segnare un brillantissimo 11”955 (4° tempo) nelle qualificazioni superava agevolmente i sedicesimi e gli ottavi battendo l’Olandese Wesdonk e la Canadese Lamarche e inchinandosi solo alla “bella” nei Quarti di Finali alla Neozelandese Mckenzie. Sfumato di un soffio l’accesso in Semifinale la Tomassini vinceva autorevolmente la “finalina” 5°-8° posto cogliendo così uno splendido 5° posto assoluto. L’Oro andava alla Coreana LEE davanti alla Russa GNIDENKO, all’Australiana WILLIAMS e alla Neozelandese MCKENZIE .

Risultava essere quindi la seconda delle “Europee” con ottime prospettive per i prossimi Campionati Europei di Settembre a S.Pietroburgo.

 

Il titolato Rino Gasparrini (Argento Mondiale nel 2009)  coglieva un 7° posto nel Torneo della Velocità (Oro all’Australiano GLATZER, argento al tedesco BOTTIGHER e Bronzo all’Australiano HAMMOND), un 7° posto nella VELOCITA’ A SQUADRE (con Catellini e Davide Ceci – Oro alla FRANCIA, argento all’AUSTRALIA e Bronzo alla GERMANIA) incappando poi  in una caduta nel corso della Finale 1°-6° posto del Keirin che gli impediva la riconquista di una medaglia mondiale (oro all’Australiano GLATZER, Argento all’Argentino QUIROGA e Bronzo allo statunitense BARANOSKI).

 

Buono il Mondiale del giovane DAVIDE CECI che dopo il 7° posto conquistato nella VELOCITA’ A SQUADRE (con Catellini e Gasparrini) prova vinta dalla Francia davanti all’Australia e alla Germania otteneva un ottimo 10° posto nel KILOMETRO DA FERMO con il tempo di 1’05”414 (media 55,034) di buone prospettive per i prossimi Campionati Europei di Settembre a S.Pietroburgo e per la stagione 2011.

La prova del Kilometro vedeva il successo del sudafricano ESTERHUIZEN davanti al francese PALMA e all’Australiano HAMMOND.

Incoraggiante anche l’11”04 segnato in qualifica dei 200 mt. dall’altro esponente dello scattismo piceno GIACOMO DEL ROSARIO nel Torneo della Velocità.

 

Tutti gli sprinter piceni saranno impegnati dal 22 al 28 Agosto nei Campionati Italiani su Pista di Mori (Tn) per confermare i risultati ottenuti e la titolarità della maglia azzurra in vista degli europei juniores di Settembre.