Monticelli : Mr Sallone ” Affrontiamo una squadra che può vantare grandi individualità”

Spread the love

nicostalloneIn vista  della gara di  domani, alle 14.30, a Matelica è mister Nico Stallone a parlare. “Affrontiamo una squadra che può vantare grandi individualità. Forse, a livello tecnico, è la formazione più forte del campionato, anche se in classifica ha qualche punto in meno rispetto alla Samb capolista. Noi, però, siamo pronti a questo appuntamento. Ci siamo allenati molto bene in settimana, con la prestazione di domenica scorsa a Campobasso che ci ha dato maggior consapevolezza nei nostri mezzi. Noi dovremo disputare la stessa partita giocata in Molise per uscire dal campo con un buon risultato. Ci vorranno attenzione, intensità e qualità. Contro le grandi, in questa prima parte di stagione, abbiamo sempre fatto bene e sono sicuro che anche a Matelica avremo le nostre possibilità di portare a casa dei punti. L’importante è continuare a muovere la classifica per raggiungere il prima possibile l’obiettivo della salvezza. Quella di domani sarà una bella partita e ce la giocheremo, come ogni settimana, a viso aperto. In settimana abbiamo avuto qualche acciaccato, che però siamo riusciti a recuperare. Loro hanno un attacco sensazionale e un giocatore con il quale ho un rapporto splendido, che va oltre il calcio, Lion Giovannini. Mi hanno fatto piacere le belle parole che il ragazzo ha speso per me negli ultimi giorni, anche perchè su di lui abbiamo puntato molto ai tempi dell’Ascoli e penso di aver influito, in qualche modo, sulla sua carriera. Domani, però, saremo avversari, ma tra noi c’è grande amicizia e stima”. mister Nico Stallone. Domani, alle 14.30, il Monticelli giocherà a Matelica. Nel frattempo, la Lega ha ufficializzato l’anticipo di Monticelli-Vis Pesaro, gara inizialmente in programma domenica 29 novembre (in concomitanza con Ascoli-Trapani), a venerdì 27 novembre alle ore 20, allo stadio Del Duca. “Affrontiamo una squadra che può vantare grandi individualità. Forse, a livello tecnico, è la formazione più forte del campionato, anche se in classifica ha qualche punto in meno rispetto alla Samb capolista. Noi, però, siamo pronti a questo appuntamento. Ci siamo allenati molto bene in settimana, con la prestazione di domenica scorsa a Campobasso che ci ha dato maggior consapevolezza nei nostri mezzi. Noi dovremo disputare la stessa partita giocata in Molise per uscire dal campo con un buon risultato. Ci vorranno attenzione, intensità e qualità. Contro le grandi, in questa prima parte di stagione, abbiamo sempre fatto bene e sono sicuro che anche a Matelica avremo le nostre possibilità di portare a casa dei punti. L’importante è continuare a muovere la classifica per raggiungere il prima possibile l’obiettivo della salvezza. Quella di domani sarà una bella partita e ce la giocheremo, come ogni settimana, a viso aperto. In settimana abbiamo avuto qualche acciaccato, che però siamo riusciti a recuperare. Loro hanno un attacco sensazionale e un giocatore con il quale ho un rapporto splendido, che va oltre il calcio, Lion Giovannini. Mi hanno fatto piacere le belle parole che il ragazzo ha speso per me negli ultimi giorni, anche perchè su di lui abbiamo puntato molto ai tempi dell’Ascoli e penso di aver influito, in qualche modo, sulla sua carriera. Domani, però, saremo avversari, ma tra noi c’è grande amicizia e stima”.

Nel frattempo, la Lega ha ufficializzato l’anticipo di Monticelli-Vis Pesaro, gara inizialmente in programma domenica 29 novembre (in concomitanza con Ascoli-Trapani), a venerdì 27 novembre alle ore 20, allo stadio Del Duca.