Monticelli : Mr Sallone ” come sempre, il Monticelli scenderà in campo per conquistare i tre punti”

nicostallone

A parlare,  in vista della sfida contro l’Avezzano, in programma lunedì alle 15, è stato il mister Nico Stallone.  “Affrontiamo una squadra che sta attraversando un momento di grande forma e per noi non sarà facile fare risultato. Però, credo che abbiamo tutte le carte in regola per farcela e vedrete, come sempre, un Monticelli che scenderà in campo per conquistare i tre punti. Mi piacerebbe che i ragazzi possano avere lo stesso atteggiamento di domenica scorsa contro la Samb, soprattutto per quanto riguarda il primo tempo che abbiamo disputato al Riviera delle Palme”. Loro hanno giocatori importanti, come ad esempio l’ex Samb Puglia o il 19enne Di Massimo, per il quale arriveranno osservatori da tutta Italia. Anche noi comunque abbiamo le nostre pedine importanti e, come ho già detto, ce la giocheremo a viso aperto. Purtroppo non avremo a disposizione lo squalificato Adamoli e alcuni infortunati, come Grilli, Gesuè e Battilana, ma chi verrà impiegato darà il massimo per questa maglia e per regalare un’altra bella vittoria alla nostra tifoseria. L’Avezzano è una squadra scorbutica, che gioca soprattutto in contropiede. Inoltre, gli abruzzesi fuori casa hanno ottenuto risultati importanti. Noi, però, guardiamo alla nostra prestazione e dai ragazzi mi aspetto una dimostrazione di maturità”. A parlare, a due giorni dalla sfida contro l’Avezzano, in programma lunedì alle 15, è stato il mister Nico Stallone. Queste le sue dichiarazioni: “Affrontiamo una squadra che sta attraversando un momento di grande forma e per noi non sarà facile fare risultato. Però, credo che abbiamo tutte le carte in regola per farcela e vedrete, come sempre, un Monticelli che scenderà in campo per conquistare i tre punti. Mi piacerebbe che i ragazzi possano avere lo stesso atteggiamento di domenica scorsa contro la Samb, soprattutto per quanto riguarda il primo tempo che abbiamo disputato al Riviera delle Palme”. Loro hanno giocatori importanti, come ad esempio l’ex Samb Puglia o il 19enne Di Massimo, per il quale arriveranno osservatori da tutta Italia. Anche noi comunque abbiamo le nostre pedine importanti e, come ho già detto, ce la giocheremo a viso aperto. Purtroppo non avremo a disposizione lo squalificato Adamoli e alcuni infortunati, come Grilli, Gesuè e Battilana, ma chi verrà impiegato darà il massimo per questa maglia e per regalare un’altra bella vittoria alla nostra tifoseria. L’Avezzano è una squadra scorbutica, che gioca soprattutto in contropiede. Inoltre, gli abruzzesi fuori casa hanno ottenuto risultati importanti. Noi, però, guardiamo alla nostra prestazione e dai ragazzi mi aspetto una dimostrazione di maturità”.