Moto 3: GP Qatar: Jack MILLER (1°), Alex MARQUEZ (2°) ed Efren VAZQUEZ (3°)

altMilano, 23 marzo 2014. Al termine della gara della classe Moto3 del Gp del Qatar, i primi tre classificati, Jack Miller (1°), Alex Marquez (2°) ed Efren Vazquez (3°) hanno parlato in esclusiva ai microfoni  di Sky Sport MotoGP HD.

 

JACK MILLER

Alex (Marquez, ndr) ha spinto parecchio, non ero molto a mio agio con le gomme nel primo settore, ma sono riuscito a rimanere lì. Ero abbastanza vicino nell’ultimo giro per cercare un sorpasso al rettilineo. Alex ha fatto un errore, sembra quasi che l’abbia fatto di proposito, io stavo cercando soltanto di stare in scia. È una bella vittoria, sono contento. È incredibile, ancora non me ne sono bene reso conto, ma sicuramente accadrà.

ALEX MARQUEZ

È più la delusione o sei contento per aver raggiunto in extremis questo secondo posto?

Sono contento. Tutta la gara ho tirato al massimo, tutti i giri, ho provato a fare il meglio che potevo oggi. Alla fine all’ultimo giro ho commesso un errore, andando un po’ lungo, ma sono contento e cerchiamo di tenere questa linea che credo sia quella giusta. Una seconda posizione nella prima gara, sono molto contento.

EFREN VAZQUEZ

Ho provato a fare un po’ di lavoro con Rins, sulla gara, per tentare di trovare lo spazio. Alla fine penso sia stato intelligente aspettare il rettilineo. La moto era più veloce delle altre. Tutti gli altri hanno fatto un lungo sull’ultima curva, quindi ho approfittato della potenza del motore e abbiamo fatto terzo. Troppo troppo contento.