MOTO 3: ROMANO FENATI CON LO SKY RACING TEAM VR46 ANCHE NEL 2015

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Foto Sky Valentino-Fenati-ZappiaMisano, 13 settembre 2014. Romano Fenati sarà un pilota dello Sky Racing Team VR46 anche per la stagione 2015.

A cinque Gran Premi dalla fine del primo Mondiale in Moto3 con la squadra dei giovani talenti italiani, Sky e la VR46 di Valentino Rossi annunciano il rinnovo del contratto del pilota azzurro, che oggi dopo le qualifiche a Misano ha incontrato il 9 volte campione del mondo e l’Amministratore Delegato di Sky Italia Andrea Zappia.

 

La decisione arriva dopo una prima parte di stagione caratterizzata da risultati inaspettati per un team alla sua prima avventura nel Motomondiale: Romano, in poco tempo, è riuscito a collezionare 3 vittorie, tra cui quella del GP d’Italia al Mugello, per un totale di 5 podii.

Proprio a partire da questi importanti risultati, Romano, con l’annuncio di oggi, continua il percorso di crescita nella squadra nata con l’obiettivo di rilanciare i giovani piloti italiani attraverso il campionato che scopre i talenti.

 

Valentino Rossi, pilota Yamaha in MotoGP e cofondatore dello Sky Racing Team VR46: “Il team è nato solo da un anno, dobbiamo migliorare sotto tanti punti di vista ma siamo stati bravi perché, soprattutto grazie a Romano, siamo riusciti a vincere già tre gare. Abbiamo un  po’ di svantaggio in campionato, ma Romano non è troppo lontano dai primi, ci sono ancora sei gare e quindi non è ancora finita. Soprattutto, siamo contentissimi di continuare, per noi è fondamentale perché Romano quest’anno ha dimostrato che può vincere e quindi l’anno prossimo, se mettiamo tutto a posto, possiamo anche fare meglio. E penso che si possa continuare per tanti altri anni. Sono contento di avere Romano con noi”.

 

Andrea Zappia, Amministratore Delegato di Sky Italia: “Abbiamo iniziato quest’avventura con l’idea di aiutare i talenti italiani a crescere e siamo contenti del lavoro che stanno facendo Valentino e il suo team. Abbiamo avuto la fortuna e la loro bravura di scegliere subito Romano, i suoi risultati sono stati fantastici fino ad ora, credo sia normale che nel primo anno ci possano essere alti e bassi. La fiducia è molto forte e sono convinto che il suo talento verrà fuori. Noi cerchiamo di sviluppare talenti, da X Factor alla MotoGP. Crediamo in quello che facciamo e perché questo abbia successo nel lungo periodo c’è bisogno di individui che ci mettano passione. Noi li possiamo aiutare, poi toccherà a loro diventare campioni nel futuro”.

 

Romano Fenati, primo pilota Sky Racing Team VR46: “Se il prossimo anno tutto girerà bene potremo essere più competitivi sin dal venerdì. Avremo più esperienza come team e mettendo a posto alcune cose potremo essere più veloci. Sono molto contento, mi hanno accolto molto bene nella famiglia Sky e sono davvero contento anche dei risultati che abbiamo avuto”.


Print Friendly, PDF & Email