Moto GP MARC MARQUEZ e DANI PEDROSA IN ESCLUSIVA AI MICROFONI DI SKY SPORT MOTOGP HD

altMilano, 13 aprile 2014. MARC MARQUEZ e DANI PEDROSA (Repsol Honda Team) LUIGI DALL’IGNA (Direttore Generale Ducati) e ANDREA DOVIZIOSO hanno parlato in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP HD (canale 208) al termine della gara del Gran Premio d’America.

MARC MARQUEZ

 

La vittoria.

È stata una gara diversa. Non avevo mai fatto una gara così in MotoGP, anche la partenza è stata bella, la mia prima partenza bella in MotoGP e questo è importante. Abbiamo vinto, mi sono divertito, ma preferisco gare con più sorpassi.

Le prossime sicuramente saranno diverse.

 

DANI PEDROSA

Per un po’ hai girato sul passo di Marquez. Poi?

Sì, lui era un po’ più veloce, specialmente nel settore 2, ma poi io non ero capace di recuperare in altre parti del circuito. Allora ero ogni volta sempre più lontano da lui. Alla fine è arrivato un punto in cui lui era troppo avanti, io ho tenuto il mio ritmo fino alla fine. Oggi Marquez purtroppo è stato veloce, ma sono contento alla fine di essere ancora sul podio.

 

LUIGI DALL’IGNA

La Ducati torna sul podio.

Direi che è stata sicuramente una gara durissima, molto bella, sono contentissimo per Dovi, chiaramente mi dispiace per Cal. Speriamo che riesca a rimettersi in fretta e che non sia nulla di grave.

Questo è il primo passo di un lungo cammino firmato da lei?

Speriamo che sia un lungo cammino di Ducati e assieme a Ducati. Cercheremo di fare ancora meglio nel proseguo del campionato.

 

ANDREA DOVIZIOSO

Il podio.

Come si sta bene qui sul podio, mi ero dimenticato! (sorride, ndr). È stata una gran gara, ma è difficilissima quando è così faticoso. La soddisfazione finale è quella più grande. All’inizio non sono riuscito ad andare più forte ma non sono andato nel pallone. Tutti hanno avuto un sacco di problemi con le gomme, chi più chi meno, ma ce l’abbiamo fatta.