Moto3 – A Brno il Team Italia FMI partirà in quarta e quinta fila

Spread the love

FenatiAlessandro Tonucci, dopo gli ottimi tempi nei turni di libere, conferma il feeling con il tracciato di Brno. Il pilota marchigiano, costantemente nella top ten, solo negli ultimi minuti è stato scavalcato chiudendo il turno con il 12° tempo. Tonu, con 2’09″498, a 1″4 dal poleman Vinales (2’08″075), domani scatterà dalla quarta fila.
Il passo fatto registrare dall’azzurro può portarlo a posizioni di vertice.

 

Qualifica sfortunata per Fenati. Nella prima parte Fenny è stato permanentemente nelle prime cinque posizioni grazie ad ottimi giri veloci, mentre nella seconda è stato condizionato da una scivolata senza conseguenze.
La moto danneggiata è rientrata ai box a pochi minuti dalla fine del turno ed i meccanici hanno fatto un lavoro straordinario per rimetterla in pista. Il pilota ascolano ha potuto effettuare due giri, ma non ha migliorato la propria posizione in griglia. 
Con il crono di 2’09″532 domani Romano aprirà la quinta fila.

 

Michael Ruben Rinaldi, pilota del Team Italia FMI nel CIV Moto3, che in questo GP sostituisce l’infortunato Jack Miller, si è qualificato con il 25° tempo (2’11″108). 

Alessandro Tonucci (Team Italia FMI FTR Honda#19) 16 giri in 2’09″498
“Sono molto contento. Oggi ho fatto una buona qualifica e la top ten mi è sfuggita per poco. Ho curato il ritmo in funzione della gara di domani e potrò essere protagonista. Nel warm up faremo l’ultima messa a punto e poi non vedo l’ora che il semaforo si spenga”.

 

Romano Fenati (Team Italia FMI FTR Honda#5) 8 giri in 2’09″532
“Stavo andando bene, ma la scivolata a metà turno mi ha messo fuori gioco dalle prime posizioni. Domani proverò a fare una bella rimonta sfruttando un buon passo. La pista mi piace e posso fare bene. Useremo il warm up per provare un paio di soluzioni utili per la gara”.

 

Roberto Locatelli (Coordinatore Tecnico FMI)
“Qualifica positiva per Tonucci che in tutto il weekend sta dimostrando una crescita continua, mentre Fenati, penalizzato dalla scivolata, ha un ritmo gara che gli consentirà di fare una buona gara. Vorrei fare i complimenti al team che è stato bravissimo a risistemare la moto in brevissimo tempo. Domani possiamo ottenere un buon risultato di squadra”.

 

Race Program
Domenica 26 agosto
08.40-09.00 WUP
11.00 Race