MOTO3: FENATI E BAGNAIA ALLE LORO PRIME QUALIFICHE CON LO SKY RACING TEAM VR46

32912_loris_capirossi_nella_squadra_sky_per_la_motogpDoha (Qatar), 21 marzo 2014. È tempo di comporre le griglie di partenza in Qatar, dove domani, sabato 22 marzo, sono in programma le qualifiche di tutte le classi (MotoGP, Moto2 e Moto3), in diretta su Sky Sport MotoGP HD (canale 208). In più, la straordinaria possibilità di accedere ai 5 canali del mosaico interattivo in HD: un’esperienza che si ripeterà per ogni tappa della classe regina, in occasione delle qualifiche e della gara, oltre che per le gare di Moto2 e Moto3.

 

 

 

Domani, sabato 22 marzo si inizia alle 16 con le qualifiche della Moto3 (pre dalle 15.45 e post dalle 16.40): Romano Fenati e Francesco Bagnaia tornano in pista per la loro prima avventura in qualifica con lo Sky Racing Team VR46. Alle 16.55 si continua con le qualifiche della Moto2 (post dalle 17.40).

Alle 17.55 scende in pista la MotoGP con le prove libere 4 (anche in differita alle 21.45), seguite dalle qualifiche MotoGP in programma alle 18.30 (post dalle 19.15) e in replica alle20.15 e alle 22.15.

Completate le griglie di partenza, alle 19.45 la parola passa ai piloti con la diretta della conferenza stampa, mentre alle 21.15 ci sarà il consueto appuntamento con il Paddock Live Show: highlights, approfondimenti, servizi speciali, interviste e i commenti a caldo degli esperti di Sky Sport MotoGP HD, con ospiti live dal deserto.

Come sempre, in conduzione dal Paddock ci sarà Irene Saderini, per introdurre tutte le sessioni di qualifica, mentre Biagio Maglienti sarà a bordo pista per le interviste esclusive. Le telecronache della MotoGP saranno affidate a Zoran Filicic e Loris Capirossi, quelle della Moto2 a Rosario Triolo e Mauro Sanchini; per la Moto3 ci sarà la coppia Filicic-Sanchini.

 

DIGITAL e SOCIAL – Online non solo nei weekend di gara, lo Speciale MotoGP sul sito www.skysportHD.it propone news multimediali in tempo reale, liveblogging di giornata, foto spettacolari  e video esclusivi.

Una copertura giornalistica completa della stagione della classe regina, con tutte le informazioni sui piloti e le scuderie, i risultati,  le classifiche, le curiosità. E le videorubriche degli inviati di Sky Sport MotoGP HD. Particolare attenzione verrà riservata anche alla Moto2 e alla Moto3, con una homepage sempre aggiornata dedicata allo Sky Racing Team VR46.

L’emozione sarà live anche su Twitter (hashtag #SkyMotori), Facebook (facebook.com/SkySportMotoGP) e Instagram.

LE FUNZIONI DEL MOSAICO INTERATTIVO IN ALTA DEFINIZIONE

 

Come per la Formula 1, Sky assicurerà oltre 30 ore live per ogni weekend di gara e, durante i Gran Premi, non ci saranno interruzioni pubblicitarie. In più, la straordinaria possibilità dimoltiplicarepersonalizzare la visione: l’entusiasmo manifestato nella fruizione del mosaico interattivo in Alta Definizione, dalle Olimpiadi di Londra a quelle invernali di Sochi, passando per la Formula 1, infatti, ha contagiato anche il mondo delle moto. Per la prima volta nella storia della MotoGP, sarà possibile personalizzare la propria esperienza di visione grazie a 5 canali interattivi, visibili tutti anche in contemporanea sul teleschermo. Un’esperienza che si ripeterà per ogni tappa della classe regina, in occasione delle qualifiche e della gara, oltre che per le gare di Moto2 e Moto3.

 

La straordinaria esperienza della F1 in tv attraverso il mosaico, ha cambiato radicalmente il modo di vivere i motori davanti allo schermo. In Italia, si è trattato del primo esperimento di successo nel motorsport, che ha reso la F1 davvero “interattiva”: chi guarda la gara da casa può dire la sua attraverso i live tweet, pubblicati sulla schermata del mosaico, o decidere come e cosa vedere del Gran Premio attraverso i vari canali.

Per questo, Sky torna a offrire la possibilità di personalizzare al massimo la visione.

 

Ecco come sarà il mosaico interattivo della MotoGP: