MotoGP Moto3 – Il San Carlo Team Italia FMI in settima e ottava fila ad Assen

altFrancesco Bagnaia migliora di oltre due secondi e mezzo sull’asciutto e chiude con il diciannovesimo tempo, ventiduesima posizione per Romano Fenati.

Temendo l’arrivo della pioggia, caduta brevemente a metà sessione, i giovani della Moto3 hanno disputato un turno di qualifiche concitate ad Assen. I piloti del San Carlo Team Italia, complice anche il traffico in pista, non sono riusciti a scalare la griglia di partenza sul finale (1’43.588 la pole a “quattro mani” di Oliveira ed Alex Marquez).

Francesco Bagnaia (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#4) ha portato avanti il lavoro di step all’anteriore con buoni riscontri, togliendo oltre due secondi e mezzo rispetto ai propri riferimenti precedenti con pista asciutta e chiudendo con il diciannovesimo tempo (+ 1.529) che gli è valso la settima fila.

Romano Fenati (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#5), al termine di un lavoro proficuo sul passo di gara, non è riuscito a trovare il “giro secco” sul finale e partirà dalla ventiduesima posizione, proprio alle spalle del compagno di squadra.

 

Francesco Bagnaia (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#4) 19º, 1’45.117
“Abbiamo fatto un netto cambio di ritmo, abbassando il tempo di quasi due secondi sull’asciutto. Con una piccola modifica alla forcella anteriore ho preso confidenza con la moto. Un bel passo avanti, ci rimane da lavorare ma ci stiamo avvicinando all’assetto giusto per il mio stile di guida”.

Romano Fenati (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#5) 22º, 1’45.235
“Sono state qualifiche dure, ovviamente volevamo prendere le posizioni di testa. Abbiamo lavorato bene, sia la squadra ai box che io che ho provato a giocare d’astuzia con le scie. Come passo di gara siamo abbastanza a posto, ci è mancato solo il giro secco. Domani proverò la rimonta”.

Roberto Locatelli (Coordinatore Tecnico FMI)
“Tutto sommato è stata una qualifica positiva. Le condizioni erano l’opposto di quello che aspettavamo, con pista bagnata al mattino e asciutta al pomeriggio. Pecco ha fatto dei buoni progressi, Romano ha chiuso con tempo molto simile a quello del compagno di squadra. Speriamo un WUP asciutto per portare a compimento il lavoro svolto fin qui e fare una buona gara”. 

Race Program
Sabato 29 giugno
08:40 – 09:00 WUP
12:00 RACE