MotoGP Moto3 – Il Team Italia domani a Indy parte in terza e quinta fila

Spread the love

FenatiIl lavoro del Team nel corso delle libere ha dato i suoi frutti e, nel turno che ha deciso la griglia di partenza, i due piloti azzurri hanno fatto segnare tempi positivi.

 Romano Fenati, migliore italiano nelle qualifiche, ha fermato il cronometro sull’1’49″324 a 7 decimi da Cortese (poleman con 1’48″545). L’ascolano, adattatosi al meglio al piatto tracciato statunitense, ha piazzato il suo miglior giro a pochi minuti dalla fine del turno dimostrando carattere e determinazione. 
I tempi sul passo ed il lavoro sul consumo delle gomme effettuato nell’ultime libere della mattinata, danno fiducia per una gara nelle prime posizioni alla luce anche dei distacchi molto ridotti.

 

Buona prestazione anche per Alessandro Tonucci che, sin dal venerdì, ha costantemente migliorato i propri tempi ed ha chiuso con un crono di 1’49″605 a poco più di un secondo dalla pole. Tonu domani scatterà dalla quinta fila con il tredicesimo tempo in griglia.

 

Il turno di qualifiche della Moto3 è stato caratterizzato da diverse cadute (fortunatamente senza conseguenze particolari) che hanno condizionato la strategia di team e piloti.

 

Romano Fenati (Team Italia FMI FTR Honda#5) 20 giri in 1’49″324
“Giornata positiva. Abbiamo lavorato molto bene con il team per risolvere i problemi di assetto e per cercare le traiettorie ottimali. Il passo è buono, la pista mi piace e penso che domani possiamo fare una bella gara anche perché i distacchi sono molto ridotti e la gara domani si farà con un passo molto vicino al nostro. Nel warm up proveremo ancora qualcosina per la gara e poi saremo pronti ad attaccare”.

 

Alessandro Tonucci (Team Italia FMI FTR Honda#19) 18 giri in 1’49″605
“Sono felice. Oggi ho fatto una buona qualifica ed abbiamo lavorato efficacemente con il team per sistemare le sospensioni e la ciclistica. Ho trovato un buon giro che mi ha dato un’ottima posizione in griglia e domani con il mio passo posso fare bene. Voglio finalmente concretizzare un risultato portando a casa punti pesanti”.

 

Roberto Locatelli (Coordinatore Tecnico FMI)
“Ottimo lavoro di squadra con Romano che si è confermato e Alessandro che ha finalmente fatto vedere il suo reale valore. Abbiamo fatto una buona qualifica con entrambi i piloti e questo mi rende molto soddisfatto, poiché siamo vicini ai primi. Domani possiamo fare una buona gara portando a punti entrambi i piloti. Dedicheremo il lavoro nel warm up per affinare dei dettagli tecnici in ottica gara”.

Race Program (ora italiana)
Domenica 19 agosto
14.40-15.00 WUP
17.00 RACE