MotoGP Moto3: Il Team Italia FMI pronto a ripartire da Silverstone

FenatiSesto appuntamento con il Motomondiale: Feanti proverà ad accorciare il gap in classifica. Tonucci è alla ricerca di nuovi punti iridati. Un sole estivo ha accolto oggi a Silverstone il Team Italia FMI che ha anticipato il suo arrivo sullo storico circuito inglese. Dopo i risultati si Barcellona e la settimana di pausa, i due giovani centauri azzurri e tutta la squadra sono pronti per un nuovo fine settimana di gara.

Romano Fenati, che in Catalunya, è stato autore di una spettacolare rimonta dopo un errore iniziale, è deciso a proseguire la striscia positiva che potrebbe consentirgli di accorciare il distacco nella classifica Mondiale. Il talento ascolano, miglior rookie della stagione, con i 52 punti raccolti fino ad ora è staccato di sole tre lunghezze dal podio iridato che vede in testa Cortese (87pt.), Vinales (80pt.) e Salom (55pt.).

Alessandro Tonucci, invece, vuole mettersi alle spalle definitivamente un inizio di stagione non in linea con il suo talento. Tonu, che negli ultimi GP ha dimostrato grande tenacia e determinazione, è reduce da una caduta a Barcellona che lo ha relegato nelle retrovie. Il marchigiano è pronto a rifarsi.

L’incognita del weekend, come sempre a Silverstone, è il meteo. Con pista asciutta i piloti del Team Italia hanno dimostrato di poter battagliare per le posizioni di vertice. In caso di pista bagnata (come in Francia), bisogna fare tesoro delle esperienze fin ora acquisite e puntare al massimo risultato possibile.

“Quello di Silverstone può essere un GP che potrà regalarci belle soddisfazioni – ha dichiarato Massimo Vergini (Team Manger team Italia FMI) – La pista è ampia e non ha molto dislivello: Romano può studiare bene le traiettorie come in Qatar. Possiamo far bene se il meteo non condiziona la gara, altrimenti sarà una lotteria. I piloti sono giovani ed hanno bisogno di esperienza in caso di condizioni difficili. Ci auguriamo un weekend asciutto e un risultato positivo per entrambi”.