MotoGP Moto3 – Ottava e undicesima fila per il San Carlo Team Italia FMI a Barcellona

altQualifiche sfortunate per Romano Fenati e Francesco Bagnaia, penalizzati da problemi tecnici nel caldo torrido
Dopo aver tolto oltre un secondo e mezzo ai propri riferimenti durante l’ultima sessione di prove libere, Romano Fenati (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#5) non è riuscito a migliorarsi nel turno decisivo per la griglia di partenza anche a causa di una perdita di potenza causata da un problema tecnico. L’ascolano, autore del 22º tempo a + 2.010 dal giro record di Salom (1’50.782), conta sul passo trovato in condizioni più fresche (le stesse nelle quali si dovrebbe correre domani) per scalare la classifica in gara.

Solo tre giri per lo sfortunato Francesco Bagnaia (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#4), alle prese con problemi elettrici. Il rookie ha chiuso con il 32º tempo (+ 3.718), ma conta sul warm-up di domani mattina e la propria esperienza sul tracciato catalano per impostare una gara in rimonta.

Romano Fenati
(San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#5), 22º, 1’52.792
“Sinceramente speravo di fare meglio, ma ho anche avuto un problema con lo scarico nel corso degli ultimi giri. Al mattino avevo trovato un buon passo e avrei potuto partire più avanti. Il risultato che conta è però quello di domani, e conto di fare una bella rimonta in gara”.

Francesco Bagnaia
(San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#4), 32º, 1’54.500
“Purtroppo abbiamo avuto un problema tecnico ed ho fatto solo due giri, senza nemmeno montare le gomme nuove. Però resto positivo: abbiamo il warm-up per metterci a posto, e mi aspetto una gara in rimonta su una pista che mi piace tanto e conosco alla perfezione”.

Roberto Locatelli (Coordinatore Tecnico FMI)
“Sono state qualifiche sfortunate per noi. Entrambi i piloti avevano trovato un buon feeling nel mattino, ma con le temperature più alte abbiamo sofferto qualche inconveniente tecnico e di assetto. Contiamo sull’esperienza accumulata nei turni precedenti per fare un passo avanti nel warm-up e rimaniamo positivi: il GP si correrà in condizioni climatiche più fresche, e possiamo scalare diverse posizioni sia con Romano che con Pecco”.

Race Program
Domenica 16 giugno
08.40-09.00 WUP
11.00 RACE