MotoGP Moto3 – San Carlo Team Italia FMI in undicesima posizione con Romano Fenati

Spread the love
altL’ascolano viene scalzato dalla Top 10 solo sul finale, 27º tempo per Francesco Bagnaia. Morbidelli chiude 23° in Moto2.

Alex Rins, Luis Salom e Maverick Viñales sono stati i protagonisti indiscussi delle qualifiche della Moto3 a Valencia, con il primo ad aggiudicarsi la pole position con un tempo di 1’39.459. Romano Fenati (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#5), dopo essere rimasto a lungo ai box per problemi tecnici durante la FP3, ha affrontato la sessione all’attacco, limando un secondo rispetto al venerdì e salendo fino alla nona posizione per poi chiudere con l’undicesimo tempo. Francesco Bagnaia (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#4), dopo una FP3 positiva e conclusa in sedicesima posizione, non è riuscito a replicare i propri migliori riferimenti nel pomeriggio a causa anche del traffico nei momenti decisivi, terminando le qualifiche in ventisettesima posizione.

Weekend in crescendo, invece, per Franco Morbidelli. Il romano, wild card a Valencia con il Team Gresini in sostituzione dell’infortunato Warokorn, ha chiuso le qualifiche della Moto2 con il tempo di 1’36.301, migliorando di circa due secondi rispetto al crono fatto registrare nelle libere di ieri, e ottenendo la 23° posizione sullo schieramento di partenza.

Romano Fenati (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#5) 11º, 1’40.653

“Voglio chiudere in bellezza la mia esperienza con squadra e con Honda-FTR, e darò il massimo domani, come sempre del resto. L’obiettivo principale rimane la Top 10 campionato, ma spero di arrivare ben più in alto in gara”.

Francesco Bagnaia (San Carlo Team Italia FMI FTR Honda#4) 27º, 1’41.622

“Sono un po’ dispiaciuto. Oggi avevo trovato buone sensazioni, ma mi aspetta un’altra gara in salita. Domani proverò l’ennesima rimonta e dovrò lavorare duro a partire dal WUP per conquistare il mio primo punto iridato”.

Roberto Locatelli (Coordinatore Tecnico FMI)

“È stata una qualifica fatta di alti e bassi. La cosa positiva è che, nonostante i problemi nella FP3 che credevamo risolti, abbiamo trovato rapidamente una buona soluzione di ciclistica per Romano, che è migliorato molto rispetto a ieri. Pecco purtroppo, dopo una buona sessione al mattino, ha provato alcune modifiche di rifinitura ma sul finale è stato rallentato trovandosi in mezzo al traffico. Gli è mancata solo un po’ esperienza”.



Race Program

Domenica 11 novembre
08:40 – 09:00 WUP
11:00 RACE