Motori Coppa Italia: al via sul circuito di Misano Adriatico

altCon oltre 350 iscritti, la Coppa Italia si conferma una formula estremamente interessante sul panorama della velocità nazionale. Piloti professionisti e amatori si sfideranno quest’anno negli undici trofei che fanno parte della Coppa Italia su circuiti internazionali come Misano, che questo fine settimana ospita la gara d’apertura, Vallelunga, Imola e Mugello.



I TROFEI
Griglie quasi al completo per la Michelin Power Cup 2014, quest’anno alla quinta edizione. Due cilindrate 600 e 1000 con tanti piloti alla caccia del titolo. Nella classe 600, assente il vincitore 2013 Matteo Antoni, parte tra i favoriti il secondo classificato Giovanni Altomonte, che dovrà vedersela con uno stuolo di giovani e agguerriti avversari. Nella classe 1000 si potrebbe riproporre il testa a testa dello scorso anno fra il campione Fabio Villa e Ermes Bettinim in lotta per il titolo fino all’ultima gara. Della partita sicuramente anche altri protagonisti della passata stagione e fra questi Andrea Tartari e Peter Ennemoser.    

Alla sesta edizione, il Bridgestone Champions Challenge si riconferma una formula vincente con molti nuovi iscritti, ma anche tanti piloti fedeli al trofeo sin dal 2009. Alto livello tecnico in pista, ma anche numerose iniziative nel paddock, come il Bridgestone-Idealgomme village, centro vitale di tutte le  iniziative legate al challenge e punto d’incontro per piloti, team, partner e appassionati. Anche per il Bridgestone Champions Challenge, due le classi 600 e 1000. A livello di pneumatici, la 600 utilizzerà i nuovi R10 Evo, mentre per la 1000 i piloti che potranno  scegliere tra pneumatici intagliati (R10 Type3 al posteriore ed R10 evo Type2 all’anteriore) e i nuovi slick V02. La grossa novità è rappresentata dal pneumatico 200/655r17 V02, ultimo nato della casa nipponica che ha voluto mettere a disposizione dei piloti il know-how maturato in Motogp.

Tra le novità 2014, il Trofeo RR CUP 600 e 1000, targato Daniele Alessandrini, il promoter romano che negli ultimi anni ha avuto il merito di lanciare manifestazioni motociclistiche di grande successo. Evoluzione del Trofeo Italiano Amatori, sono molti i piloti che hanno deciso di accedere al più competitivo RR Cup, che mantiene alcune caratteristiche che hanno fatto la fortuna del Trofeo Amatori, come per esempio la soglia di sbarramento dei tempi, anche se in questo caso sarà molto più bassa. L’obiettivo di far partire tutti ad armi pari resta la peculiarità del Trofeo Amatori, quest’anno alla decima edizione.  La formula, che ha visto passare in questi ultimi dieci anni oltre 1000 piloti, raddoppia con le due classi “base” e avanzata”, a sua volta divise in 600 e 1000.

La presenza di piloti stranieri rimane il fiore all’occhiello del Campionato Grand Prix 250. Oltre a Daniel Persson, new entry dalla Svezia, Jerome Krebs dall’Alsazia, Roger Heierli, dalla Svizzera, saranno tanti i piloti d’oltralpe che si alterneranno come wild card nei prossimi round. Da notare invece, una leggera flessione del numero di iscritti nella Grand Prix 125.

PROGRAMMA 
Questa prima giornata di prove libere è servita ai piloti a riprendere confidenza con le moto e lavorare sulla messa a punto in preparazione delle qualifiche di domani che stabiliranno le griglie d parenza. Domenica sarà una giornata con un programma ricco di appuntamenti  con ben 11 gare. Il Trofeo Grand Prix Awine 125-250 scatterà alle 10:00, a seguire la Michelin Power Cup 600 e 1000,  il Trofeo Amatori 600 e 1000 Avanzato,  il Trofeo Bridgestone 600 e 1000, Trofeo RR 600 e 1000 Cup  e si chiuderà con  il Trofeo Amatori 600 e 1000 base, rispettivamente alle 17:00 e 14:40.
INGRESSO
Ingresso gratuito anche domani per assistere alle qualifiche, mentre domenica  il biglietto valido per prato e paddock costerà 15 euro, 10 euro ridotto per i tesserati FMI, donne e Under 18, omaggio under 14 accompagnati.

PROGRAMMA: Questa prima giornata di prove libere è servita ai piloti a riprendere confidenza con le moto e lavorare sulla messa a punto in preparazione delle qualifiche di domani che stabiliranno le griglie d partenza. Domenica sarà una giornata con un programma ricco di appuntamenti  con ben 11 gare. Il Trofeo Grand Prix Awine 125-250 scatterà alle 10:00, a seguire la Michelin Power Cup 600 e 1000,  il Trofeo Amatori 600 e 1000 Avanzato,  il Trofeo Bridgestone 600 e 1000, Trofeo RR 600 e 1000 Cup  e si chiuderà con  il Trofeo Amatori 600 e 1000 base, rispettivamente alle 17:00 e 14:40. 

INGRESSO:Ingresso gratuito anche domani per assistere alle qualifiche, mentre domenica  il biglietto valido per prato e paddock costerà 15 euro, 10 euro ridotto per i tesserati FMI, donne e Under 18, omaggio under 14 accompagnati.

PROGRAMMA 
Questa prima giornata di prove libere è servita ai piloti a riprendere confidenza con le moto e lavorare sulla messa a punto in preparazione delle qualifiche di domani che stabiliranno le griglie d parenza. Domenica sarà una giornata con un programma ricco di appuntamenti  con ben 11 gare. Il Trofeo Grand Prix Awine 125-250 scatterà alle 10:00, a seguire la Michelin Power Cup 600 e 1000,  il Trofeo Amatori 600 e 1000 Avanzato,  il Trofeo Bridgestone 600 e 1000, Trofeo RR 600 e 1000 Cup  e si chiuderà con  il Trofeo Amatori 600 e 1000 base, rispettivamente alle 17:00 e 14:40.
INGRESSO
Ingresso gratuito anche domani per assistere alle qualifiche, mentre domenica  il biglietto valido per prato e paddock costerà 15 euro, 10 euro ridotto per i tesserati FMI, donne e Under 18, omaggio under 14 accompagnati.

 

13/04/2014 Coppa Italia Round 1 MISANO
01/06/2014 Coppa Italia Round 2 VALLELUNGA
06/07/2014 Coppa Italia Round 3 MUGELLO
07/09/2014 Coppa Italia Round 4 IMOLA
05/10/2014 Coppa Italia Round 5 MUGELLO

CALENDARIO 2014
13/04/2014 Coppa Italia Round 1 MISANO
0
1/06/2014 Coppa Italia Round 2 VALLELUNGA

06/07/2014 Coppa Italia Round 3 MUGELLO
07/09/2014 Coppa Italia Round 4 IMOLA

05/10/2014 Coppa Italia Round 5 MUGELLO