Mr Zanetti”  Diciamo che questo è un po’ la vittoria del gruppo

Al termine del’anticipo di campionato vinto per 2-1 contro la Virtus Entella a parlare è Mr Zanetti”  Diciamo che questo è un po’ la vittoria del gruppo e che come gruppo non intendo solamente la nostra squadra come avevo detto in in conferenza pre-gara oggi tutte le componenti si sono messe in prima linea e hanno aiutato questa squadra a uscire da un momento difficile che che può succedere però oggi la risposta caratteriale è stata importante era la risposta che cercavamo e che io volevo dormire ragazzi quello che riguarda il discorso di Cruz è innegabile che è un giocatore che questa categoria fa la differenza abbiamo visto tutti sia lui che ninkovic ci sono ragazzi che hanno delle sfaccettature caratteriali molto particolari sono due ragazzi meravigliosi che hanno veramente un cuore d’oro però fanno fatica a gestire dei e chiaramente sono dispiaciuto di aver passo da Cruz probabilmente proprio due giornate perché questa è la realtà dall’altra parte però voglio alzare la squadra perché quando siamo rimasti in dieci ho visto tutti quanti buttare il cuore oltre l’ostacolo per volere portare a casa questa vittoria che volevamo tutti i costi quindi noi da qui dobbiamo ripartire a tratti ho visto anche delle belle giocate Finalmente ora ci presenteremo un’altra partita che importantissima sia per noi che non si tifosi ma ci presentiamo con una con una testa diversa Anche perché dobbiamo dare peso al la situazione psicologica che c’era in questa partita e quindi oggi essere fluidi a livello di gioco sinceramente non è facile perché sappiamo tutti che settimane abbiamo passato quindi io sono fiducioso vado avanti dritto come un treno ho ritrovato lo spirito della mia squadra avrà lavoriamo per ritrovare a letto mi ha risposto alla domanda che gli stavo per fare un Ascoli ancora a singhiozzo che non sa che non è completamente guarito però ecco qualche margine Si inizia a vedere ma cerca di fare chiarezza su quello che è accaduto riguardo da Cruz in quella circostanza Chiaramente l’arbitro deve fare l’arbitro c’è subito la partita di Perugia martedì no un’altra volta senza da Cruz però voglio dire tutto il resto della squadra mi pare che ha giocato però si è dimostrato anche oggi e questa squadra è dipendente dalla Cruz tempo e rimpianto per non averlo avuto A Chievo contro il Chievo di un giocatore Se vogliamo poi che la squadra vado in campo con un certo spirito e dobbiamo avere rispetto di tutti e rispetto delle regole e lui non è esente e quindi e quindi chiaramente Mi dispiace non averlo avuto E certo È come mi dispiacerà non averlo però non deve diventare mai un alibi il fatto che ci manca da Cruz e quindi noi non possiamo fare punti a Perugia o vincere col Venezia o vincere a Perugia se non deve deve passare questo messaggio noi dobbiamo diventare una squadra e per vincere le partite bisogna che il 14 che vanno in campo siano pronti sempre e al 100%