NASCE IL KING FOR YOU… i tornei di King of the beach aperti a tutti.

altIl King & Quen of the beach 2014 sarà probabilmente quello più aperto ed innovativo. Nasce infatti da quella fucina di idee che è il promoter del King of the beach in Italia (Fulvio Taffoni) il KING FOR YOU ( O MEGLIO, “KING 4 U”  vale a dire un minicircuito di tornei amatoriali aperti a tutti coloro che NON giocano ne tabellone principale del campionato Italiano.
Chiunque potrà quindi cimentarsi in un torneo con la formula del King of the beach, con un premio veramente stimolante : potere giocare la finale del King for U nella beach arena del King of the beach proprio prima delle due finali riservate ai professionisti di questo sport. Si tratta di un torneo maschile ed uno femminile riservato ad un numero limitato di giocatori( 32 uomini e 24 donne) .
Nel 2014 che è una sorta di numero zero di questa idea si svolgeranno 2 tornei: uno a Civitanova Marche ed uno a Porto San Giorgio.
ognuno dei due darà un vincitore nella categoria maschile ed uno nella categoria femminile: i due vincitori saranno i candidati re e regina che potranno poi scontrarsi il pomeriggio del 11 agosto nella beach arena di Civitanova Marche.
Il torneo di Civitanova Marche verrà organizzato in una data prossima al King & Queen ( forse proprio il week end precedente , 2-3 agosto) presso lo stabilimento balneare Re Sole sul lungomare nord , uno dei punti di riferimento più amati dai pallavolisti della provincia di Macerata e non solo.
Questo primo tentativo sarà una sorta di  “numero zero” per lanciare un progetto più interessante ed impegnativo con più tornei nelle marche e non solo , sempre collegati all’appuntamento civitanovese che potrebbe quindi diventare non più solo la partita finale ma un ulteriore torneo con la formula del King & Queen riservato a tutti quelli che pur non essendo i campioni di questo sport , amano sentirsi Re della spiaggia.
Ovviamente i partecipanti alla partita finale del King ( e Queen ) for you saranno anche ospiti di riguardo nella due giorni che come ogni anno si volgerà su quella che è stata ormai ribattezzata la spiaggia delle corone.