NAZZARENO CIPOLLINI e MARINA COCCIA CAMPIONI REGIONALI DI TRIATHLON OLIMPICO

altDal 1995 non c’era più stata una gara di Triathlon a San Benedetto anche se nel frattempo la triplice disciplina ha sviluppato in zona un notevole interesse, coinvolgendo un numero sempre più alto di appassionati che domenica 28 aprile hanno finalmente avuto la possibilità di dar sfogo alle proprie velleità agonistiche in casa e senza dover affrontare l’ennesima lunga trasferta.

La Polisportiva Porto 85 ha organizzato il primo EIFFEL TRIATHLON OLIMPICO con 1.5 km di nuoto in mare, 40 km di bici sul lungomare sud e 10 km di corsa finali altall’interno della zona portuale, valevole per l’assegnazione dei titoli di Campione Regionale maschili e femminili.

Un’occasione impedibile per la FLIPPER EIFFEL Ascoli che ha iniziato subito alla grande la propria stagione agonistica con 32 atleti iscritti alla gara, aggiudicandosi entrambi i titoli regionali con Nazzareno CIPOLLINI e Valeria COCCIA.

altSu oltre 200 partecipanti, CIPOLLINI come sempre strepitoso, con il tempo finale di 2h 05’ è risultato 8° assoluto e 1° nella cat.S4, Alessio PICCIONI, dopo 2h 06’ è risultato 12° ass.to e 4° nella cat.S3, Fabrizio CIAVATTA 15° ass.to e 3° nella cat.S4, Marco DI GESO 21°, Federico PALESTINI 24°, Antonio PAGLIACCI 26° e 3° nella cat.M1, Antonio PALESTINI 43°, Simone CANNELLI 54°, Mirko RAIMONDI 56° e tutti gli altri, tra cui molti esordienti emozionati, stanchi ma soddisfatti e festeggiati sul traguardo da tutta la Squadra che si distingue sempre per sportività e simpatia.

Anche le donne come sempre accade ultimamente , sono state protagoniste grazie alla neo Campionessa Regionale Marina COCCIA risultatati 7^ assoluta e 2° catS4, Lucia ALFONSI 8^ assoluta , 3^ cat.S3 e Claudia CIOTTI 14^.

L’Olimpico di San Benedetto ha contribuito sicuramente ad aumentare l’interesse per il triathlon conquistando nuovi appassionati e lasciando prevedere una lunga stagione agonistica ricca di soddisfazioni per la FLIPPER EIFFEL che attualmente ha superato il sorprendente numero di 110 atleti tesserati.