O capitano! Mio capitano!

altA poche ore della sfida contro il Vicenza, ci rivolgiamo a mister Silva ” O capitano! Mio capitano!” speranzosi che le sorti del nostro amato Picchio possano cambiare  e ci possa condurre ancora una volta  alla salvezza. Fa si che possa ascolta le campane di gioia per il traguardo sperato.  Fa si che possiamo sventolare la bandiera Bianconera , e possiamo squillare per te le trombe. Contro il Vicenza è la prima di altre battaglie. Per questo ancora una vota mi rivolgo  ” O capitano! Mio capitano!”.  In fondo come hai detto ” Non sono importante io o Pergolizzi, è importante l’Ascoli e la salvezza”.