Padova – Ascoli 3-1

L’Ascoli a Padova gioca l’ultimo posticipo serale per la stagione di serie B 2009/10. All’”Euganeo” si affrontano  il Padova alla ricerca punti preziosi per la rincorsa alla salvezza , in caso di mancata vittoria, potrebbero vedere a un passo la retrocessione in Prima Divisione, l’Ascoli ormai salvo e con la zona play-off  irraggiungibile.

In un finale di campionato senza obiettivi, l’Ascoli oppone scarsa resistenza e viene travolto dalle motivazioni dei padroni di casa per  3-1, i tre punti permettono al Padova dell’ex Soncin di continuare a credere nella salvezza. Mr Pillon  deve fare a meno del bomber Antenucci di Lupoli e Giallombardo squalificati e dell’infortunato Di Donato, schiera dal primo minuto Marino, Mattila e il giovane Margherita, conferma il 4-4-2 con Gazzola e Marino esterni e Micolucci e Portin centrali,  con il centrocampo in   linea con Pesce e Mattila  esterni Luci e Amoroso   centrali copia di attacco Bernacci e Margherita mentre Sommese siede in panchina.  Mr Sabatini schiera dal primo minuto l’ex Soncin. La prima frazione si apre con un Padova arrembante alla ricerca del gol e un Ascoli poco concentrato e al 21′ i padroni di casa  trovano  il vantaggio, grazie ad un tiro da fuori non irresistibile di Soncin, su cui Guarna non è impeccabile. Dopo alcune occasioni sprecate, il raddoppio arriva nel recupero di primo tempo con un preciso colpo di testa di Vantaggiato su cross di Soncin. La prima frazione si chiude sul 2-0 per il Padova. La seconda frazione si  apre con I biancoscudati che continuano ad attaccare, alla ricerca del gol che chiuderebbe l’incontro , permettendo alla compagine bianconera di poter riaprire la partita, ma Bernacci spreca una buona occasione a tu per tu con il portiere. Il match si chiude definitivamente al 28′ della ripresa con un gran tiro di Italiano da fuori per il 3-0. C’è il tempo per il gol della bandiera ospite con Bernacci, poi il triplice fischio sancisce i tre punti ai veneti. Con questo successo i patavini si portano a quota 45 punti e sperano ancora nella salvezza, visto che il Mantova si trova a 46 e la Triestina a 47. L’Ascoli resta fermo a quota 54.

 

PADOVA-ASCOLI 3-1
Reti: 22′pt Soncin (P), 46′pt Vantaggiato (P), 28’st Italiano (P), 33’st Bernacci (A)

PADOVA: Agliardi, Faisca, Darmian, Cesar, Ben Djema, Cuffa, Italiano (36’st Morosini), Jidayi, Bonaventura (44’st Cotroneo), Soncin, Vantaggiato (17’st Rabito).
A disp: Cano, Trevisan, Gasparetto, Di Nardo. All. Sabatini

ASCOLI: Guarna, Portin, Micolucci, Gazzola (39’st Ciofani), Marino, Margarita (1’st Sommese), Amoroso, Luci, Mattila (1’st Tiboni), Pesce, Bernacci.
A disp: Frezzolini, Romeo, Silvestri, D’Agostino. All. Pillon.

Arbitro: Brighi di Cesena
Ammoniti: Ben Djema, Gazzola, Margarita

Serie B, 40.a giornata.

risultati

Ancona-Cittadella 2-3
Marcatori: 12´ Mastronunzio (Anc); 43´ Ardemagni (Cit); 55´ Pettinari (Cit);
66´ rig. Ardemagni (Cit); 71´ Miramontes (Anc)

Crotone-Mantova 2-2
Marcatori: 2´ Carrus (Man); 5´ Degano (Cro); 54´ Russotto (Cro);
90´ Pellicori (Man)

Empoli-AlbinoLeffe 1-3
Marcatori: 10´ Foglio V. (Alb); 18´ Geroni (Alb); 45´ Cioffi (Alb);
92´ rig. Eder (Emp)

Frosinone-Grosseto 1-0
Marcatori: 91´ Santoruvo (Fro)

Lecce-Cesena 1-2
Marcatori: 8´ Munari (Lec); 80´ Malonga (Ces); 83´ Malonga (Ces)

Modena-Brescia 1-2
Marcatori: 45´ Bega (Bre); 70´ Rispoli (Bre); 90´ Troiano (Mod)

Padova-Ascoli 3-1
Marcatori: 22´ Soncin (Pad); 45´ Vantaggiato (Pad); 73´ Italiano (Pad);
78´ Bernacci (Asc)

Piacenza-Triestina 0-0

Reggina-Gallipoli 2-1
Marcatori: 11´ Barilla’ (Reg); 59´ Bonazzoli (Reg); 61´ Lazzari (Gal)

Salernitana-Sassuolo 1-4
Marcatori: 16´ Quadrini (Sas); 34´ Noselli (Sas); 47´ Noselli (Sas);
67´ Noselli (Sas); 80´ Siano (Sal)

Torino-Vicenza 1-0
Marcatori: 14´ Pià (Tor)

Classifica
Lecce 73; Brescia 69; Cesena 68; Sassuolo 65; Torino 64; Cittadella 63; Crotone 60; Grosseto 59; Empoli 55; AlbinoLeffe 55; Ascoli 54; Ancona 51; Modena 51; Piacenza 50; Reggina 50; Vicenza 49; Frosinone 49; Triestina 47; Mantova 46; Padova 45; Gallipoli 40; Salernitana 17

Prossimo turno 23/05/2010
AlbinoLeffe-Padova; Ascoli-Frosinone; Brescia-Salernitana; Cesena-Modena; Cittadella-Crotone; Gallipoli-Piacenza; Grosseto-Reggina; Mantova-Torino; Sassuolo-Empoli; Triestina-Ancona; Vicenza-Lecce