Pallavolo Serie C Femminile: Vastes, undici vittorie su dodici incontri!

A volte è necessario uno schiaffetto per svegliarsi davvero. E’ riassumibile con questa semplice immagine il sabato “offidano” della Vastes, che nel primo parziale parte ‘stanca’ e le locali che, di contro, consapevoli di avere di fronte la prima della classe, partono agguerritissime fino a sorprendere Ricci e compagne che cedono 26-24 il parziale d’apertura.
Lo schiaffo subìto finisce però per destare Grottazzolina, che consapevole del rischio corso e per nulla desiderosa di lasciare punti per strada riprende a macinare il gioco cui ci ha abituati sin qui, di fatto smorzando ogni velleità locale.

L’andamento dei successivi set è infatti eloquente, con la Satel che racimola appena 38 punti in tre parziali e Di Caterino e compagne nuovamente protagoniste di un gioco da prime della classe.Solo applausi dunque per queste ragazze, che chiudono il proprio 2021 con una sequenza di vittorie incredibile frutto di un cammino, nel presente torneo, fatto di ben 11 vittorie su 12 incontri, senza aver mai chiuso una gara senza punti.Roba da stropicciarsi gli occhi, roba da titolone di giornale, ma il cammino è ancora lungo, e prima che le principesse si trasformino in regine c’è ancora davvero tanta (tanta) strada da fare.

Satel Grottammare – Vastes Pallavolo Grotta 50 1-3

Satel Grottammare: Amurri, Assenti, Fioravanti A, Fioravanti M (K), Martoni, Massari, Peroni, Stracci, Tanzi, Ubaldi (L), Zuppini. All. Citeroni

Vastes Pallavolo Grotta 50: Aliberti, Di Caterino, Forti, Freddi, Frontoni, Kovalyshyn, Mattioli (L), Mercuri, Patrassi, Ricci, Sandroni (L2), Santandrea, Santarelli. All. Bonini – Dir. Acc. Ricci

Parziali: 26-24, 12-25, 17-25, 9-25
Arbitro: Lombardi Paolo