Pesce verso Catania?

Pesce Simone

Pesce Simone

Prosegue senza sosta il ritiro in toscana per la compagine bianconera, Mr Pane continua la valutazione dei pregi e difetti di una rosa ampia ma sicuramente molto giovane. Le voci di mercato non sembrano interferire sul lavoro. Mr Pane è ben consapevole che nei prossimi giorni ci potrebbero essere delle variazioni sul gruppo ma continua con massimo impegno il suo lavoro.

Voci insistenti portano alla possibile partenza di Simone Pesce per Catania dove potrebbe ritrovare  Bellusci, nella trattativa è nuovamente ricomparso il nome di Millesi in procinto già di accasarsi ad Ascoli nell’affare Bellusci poi non si era concretizzato. Anche luca Luisi sembra con la valigia pronta destinazione Modena. Per l’attacco il nome più gettonato è di  Gaston Andres Javier Cellerino, 23 anni, attaccante argentine da gennaio in forza al Livorno. Ma la trattativa è in una fase di stallo in attesa della fine della trattativa del ritorno di Lucarelli a Livorno .un altro nome per l’attacco è quello di Samuele Di Camine. Continua inoltre la ricerca di un nuovo difensore centrale   da aggiungere agli attuali Micolucci, Siniscalchi e il finlandese Portin, Mister Pane ha indicato Mirco Stefani (25 anni) già suo allievo nella Reggiana. Ma l’offerta dell'Ascoli non ha soddisfatto il club emiliano. II discorso resta aperto. Restano in stallo le situazioni che riguardano Guarna Enrico ('85): interessa al Chievo, Brescia, Frosinone e Salernitana, anche se la compagine bianconera non ha intenzione di cederlo salvo offerte importanti. Masini Simone ('84): interessa al Lanciano e al Perugia, Aquilanti , Fankà e Conocchioli , Gaeta,  mentre  Gauracs ha rescisso il contratto con la compagine bianconera. Inoltre il giovane centrocampista Raffaello con ancora un anno di contratto con l’Ascoli non è disposto ad accettare la soluzione proposta dalla società di corso Vittorio e tramite il suo procuratore sembra intenzionato a chiedere il rispetto dei suoi diritti di calciatore.