Petrescu: “Penso di essere al 70% della forma”

Image Il nuovo acquisto dell'Ascoli Tomi Petrescu ha disputato la prima partitella in famiglia con la maglia bianconera e adesso è stato chiamato dalla nazionale maggiore finlandese per un amichevole in Giappone: "Naturalmente mi piacerebbe andare – ha detto l'esterno scandinavo – però spetta all'Ascoli decidere.

Sono molto felice di essere arrivato qui. Penso di essere al 70%, mi ci vorranno due settimane per essere al massimo. La mia posizione ideale è quella di esterno alto, sia a destra che a sinistra, ma posso fare anche la seconda punta. In Finlandia ho messo a segno diversi gol, anche se preferisco fare assist per i compagni. Le prime impressioni che ho avuto sono positive. Resto sorpreso perchè ho visto una buona squadra e ottimi compagni. Non abbiamo una classifica all'altezza e sono certo che ci riprenderemo".