Piane di Morro – JRVS 1-1

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 altSono di parte, ma credo anche di essere abbastanza obiettivo, quindi oggi pur non disprezzando il pari che muove la classifica, credo che se c’è una squadra che puo’ recriminare qualcosa, questa è la JRVS. Un primo tempo quasi perfetto. Dopo un tiro fuori di poco del PdM su angolo appena iniziato, le danze poi le ha guidate la JRVS che meritatamente è andata in gol al 32° con Mauro che ha messo dentro di testa un cross al bacio di Cristiano. Appena iniziato il secondo tempo un caparbio Simone ha rubato palla sulla tre quarti campo e ha messo Tiziano a tu per tu con il portiere. Peccato che aveva il pallone sul sinistro, non ha avuto il tempo per rientrare sul destro e ha sparato alto quasi dal dischetto del rigore. Fino al 75° si è andato avanti senza scossoni e Orlando aveva passato una mezz’ora più che tranquilla poi, disattenzione collettiva in area, ed è arrivato il pari. Sulle ali dell’entusiasmo il PdM ha avuto un’altra occasione con un tiro a fil di traversa ma è stata la JRVS che ha avuto altre due limpide occasioni con una palla ribattuta a Luzi che aveva tirato a botta sicura su una respinta del portiere e deviata miracolosamente da un difensore in disperata scivolata e poi sempre con Luzi, su calcio di punizione, col portiere che toglieva il pallone da sotto la traversa quando ormai si era ad inizio recupero (vedi filmato). Tutti da elogiare i ragazzi scesi in campo. Orlando: 6 voto per la presenza, ordinaria amministrazione, incolpevole sul gol – Fiori: 7,5 anche sulla linea dei terzini sfoggia un’altra grande prestazione – Cristiano: 7 ottimo l’esordio dall’inizio, gara attenta e impreziosita dall’assist del gol – Andrea Romani: 7,5 un gigante, insieme all’altro Andrea ha rialzato la linea Maginot che conoscevamo – Andrea Angelini: 7,5 vedi il compagno di trincea – Passalacqua: 7 oggi si è rivisto il Passa che ci piace, il cuore oltre l’ostacolo – Mauretto: 7 per la voglia che ci mette sempre, anche quando non è al 100% come oggi e per il gol da attacante vero (Francesco Ventura: 7 il ragazzino entra a freddo e si fa valere come un veterano) – Giorgio Mariani: 7,5 oggi alla qualità ha aggiunto la sostanza e ha combattuto come si era visto poche volte quest’anno – Simone: 8 in forma strepitosa, una spina nel fianco della difesa sempre in apprensione quando lui ha la palla fra i piedi – Tiziano: 7 meglio il primo che il secondo tempo, quando purtroppo risente della preparazione che non ha potuto fare, ma dal suo piede passano sempre i rischi più grossi per gli avversari – Carmine: 7 gara generosa e di sacrificio, un po’ nervoso viene sostituito per non correre rischi al 75° da un Davide: 7 scalpitante che mette in apprensione la difesa avversaria in un paio di occasioni.
Print Friendly, PDF & Email