Picena non vedenti Fainplast a Napoli a caccia della serie A

Spread the love
  • 22
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    22
    Shares

La Picena non vedenti Fainplast Domani e dopodomani, nella città partenopea le ultime due giornate del campionato nazionale di serie B di torball.

Sabato 9 e domenica 10 marzo, si svolgeranno rispettivamente a Napoli e Bolzano, i due concentramenti di gare che chiudono il campionato di serie B del gioco del torball, sport per non vedenti praticato dalla Picena non vedenti Fainplast. La compagine allenata da Giovanni Palumbieri e Andrea De Biasio, dovrà disputare 6 partite, dove incontrerà in gare di andata e ritorno L’aquila, Campobasso e Frosinone. In realtà, le partite da disputare sarebbero dovute essere 8, ma considerando che la Reggina si è ritirata prima dell’inizio del torneo, la Picena non vedenti Fainplast, così come tutte le altre squadre che l’hanno già affrontata, acquisirà 6 punti a tavolino. In virtù di questo fatto, la compagine ascolana è virtualmente al quarto posto della graduatoria, ad un solo punto dal terzo posto occupato dal L’aquila. Ricordiamo che nella massima serie salgono le prime 3 squadre classificate.

“In questo weekend”, afferma il tecnico Palumbieri, “abbiamo quasi tutti scontri diretti e speriamo di riuscire a centrare l’obbiettivo”. “I ragazzi sono molto carichi e desiderosi di fare bene”. “Tuttavia, giocheremo senza assilli di classifica, cercando in primis di divertirci”. “Poi se alla fine degli incontri otterremo la promozione, sarebbe una cosa bellissima per noi, per i ragazzi e per tutti coloro che sostengono la nostra causa”. “L’obbiettivo principale per cui la Picena non vedenti Fainplast è nata e per il quale si batte da più di 10 anni, è l’integrazione dei minorati della vista, attraverso la pratica sportiva”. “Poi è ovvio che da un punto di vista puramente agonistico, i risultati fanno sempre piacere, soprattutto ai ragazzi che in campo lottano ogni partita giocando sempre per vincere”.

leggi altre notizie su sportpiceno e visita il nostro canale youtube.

Print Friendly, PDF & Email