Picena non vedenti Fainplast: nel weekend comincia il campionato in Sicilia.

Torball la compagine ascolana farà il suo esordio stagionale nel campionato di serie B, gare in programma ad Enna nel fine settimana.

 

Dopo aver osservato un turno di riposo nelle prime due giornate di campionato, andate in scena a Bergamo lo scorso mese di dicembre, la Picena non vedenti comincia il suo campionato. Lo farà nel prossimo weekend, quando i ragazzi guidati dal tecnico Giovanni Palumbieri e dal secondo Andrea De Biasio, si recheranno in quel di Enna.

In questo concentramento di gare, i ragazzi ascolani affronteranno in partite di andata e ritorno: Tigers Cagliari, La Ghirlandina (Modena), Enna e Olimpia (Cosenza).

“Speriamo di disputare un buon campionato”, afferma il tecnico Palumbieri. “I ragazzi sono molto carichi e non vedono l’ora di giocare”. “Siamo un bel gruppo coeso e compatto, i ragazzi sono molto affiatati anche perché giocano insieme da diversi anni”. “Al di là dei risultati sportivi che riusciremo a conquistare”, prosegue Palumbieri, “non mancheranno sicuramente la voglia di divertirsi e di crescere”. “Per noi”, conclude Palumbieri, “è il dodicesimo anno di attività, e se dopo tanti anni riusciamo ad andare avanti è sicuramente merito di tutti i ragazzi ed i dirigenti della Picena che credono in quello che fanno, ma anche grazie ai nostri partner che sostengono la nostra causa, e senza i quali non sarebbe possibile portare avanti le nostre attività.

 

Classifica parziale dopo le prime due giornate:

Bergamo B 22 punti,

Tigers Cagliari 15,

Brianza 14,

Bergamo C 9,

Enna 7,

Olimpia 3,

Picena, La Ghirlandina e Ciociaria 0.