Prima Cat: castignano – jrvs 4-1

Spread the love

Esultanza

CASTIGNANO.Colpo grosso del Castignano di Mister Oliviero Di Lorenzo che batte con un sonoro 4-1 la JRVS Ascoli al Comunale, ottenendo così la seconda vittoria consecutiva dopo quella di sabato scorso contro il Comunanza. Mister Di Lorenzo mischia un po’ le carte in tavola e sorprende un po’ tutti schierando la squadra con un classico 4-4-2 con Gianluca Di Lorenzo (alla prima da titolare stagionale) ed Addarii in avanti con Spina al fianco di Di Buò in mediana e Rossi largo a destra. Dall’altro lato la JRVS di Mister Morganti si schiera con uno speculare 4-4-2 con Marina e Cinesi di punta, con l’esperto Del Buono largo a sinistra; partita speciale per Giovannucci, Troli e Santini, ex biancorossi nella stagione appena trascorsa. Partono bene i locali che si fanno vedere dalle parti di De Vecchis con Addarii ma il tiro dell’attaccante di casa non ha fortuna; rispondono gli ospiti al 24’ con un tiro a fil di palo di Cinesi che fa tremare le vene dei tifosi biancorossi. Serve una giocata per rompere l’equilibrio ed al 26’ l’attaccante biancorosso Gianluca Di Lorenzo, dopo uno scambio con Addarii, non ci pensa su due volte e calcia al volo da 30 metri con il pallone che finisce sotto l’incrocio di un incredulo De Vecchis. E’ un gol pazzesco, di rara bellezza per potenza, audacia e precisione, che porta meritatamente in vantaggio il Castignano. Ma il bomber biancorosso non è sazio ed al 35’ slalomeggiatra le maglie delle difesa ospite e con un tocco di punta beffardo sul primo palo batte l’estremo difensore ospite, siglando così il 2-0 e la sua personale doppietta con la quale in pratica si chiude la prima frazione di gioco. Nel 2°t ancora Castignano in avanti con l’imprendibile Gianluca Di Lorenzo che al 59’, dopo uno scambio con Di Buò, fa tris ancora un tiro a giro stavolta dai 20 metri che finisce di nuovo sotto l’incrocio dei pali, per una strabiliante tripletta del bomber di Cossignano, nonché 5.a rete stagionale! Al 67’ Mister Di Lorenzo gli concede la meritata standing ovation; al suo posto entra Pallotta. Gli ospiti, nonostante il pesante passivo, non rinunciano però a giocare ed al 61’ con un bel gol in mezza sforbiciata di Passalacqua riaprono formalmente il match; al 95’ però Addarii, ben imbeccato da Di Buò firma in contropiede il giusto 4-1 finale.Migliore in campo  senza ombra di dubbio Gianluca Di Lorenzo, ma grande prestazione collettiva della compagine biancorossa che grazie a questa vittoria consolida il suo splendido 5°posto a quattro lunghezze dalla vetta occupata dal Ciabbino; JRVS da rivedere ma francamente oggi era quasi impossibile arginare un Di Lorenzo così e l’infortunio di Giovannucci al 37’ non ha facilitato di certo le cose agli ascolani. Prossima partita per il Castignano sabato 14 novembre alle ore 14:30 in casa della forte New Generation dell’ex bomber Niccolini; un banco di prova importante per i ragazzi di Mister Di Lorenzo per ambire ai quartieri nobili della classifica.

CASTIGNANO–JRVS ASCOLI 4 – 1: 26’,35’,59’ Gianluca Di Lorenzo, 95’ Addarii (C); 61’ Passalacqua (J)

CASTIGNANO: Berardini, Massi, Capriotti (65’ A. Di Lorenzo), Di Buò, Carfagna, Amadio, Camilli, Rossi, Spina (58’ Vannicola), G. Di Lorenzo (67’ Pallotta), Addarii. All: Oliviero Di Lorenzo

JRVS:De Vecchis, De Marco, Giovannucci (37’ Antonini), Passalacqua, Angelini, Romani, Catalani (56’ Valenti), Ventura, Marina (56’ Bianchini), Cinesi, Del Buono. All: Stefano Morganti

Arbitro: Pierazzoli di San Benedetto del T. 7

Note: Spettatori 150 circa.