Prima Categoria: PIANE DI MORRO – CASTIGNANO 2 – 3

DSC2179PIANE DI MORRO.Con una grande prova di carattere, il Castignano espugna il difficile campo del Piane di Morro al termine di una gara ricca di emozioni e si porta così in seconda posizione a sole due lunghezze dal Colli capolista. Mister Di Lorenzo conferma il consueto 4-3-3  con il tridente G. Di Lorenzo – Niccolini ed Albertini, mentre torna titolare Capriotti sull’out sinistro con Giovannucci dirottato al centro della difesa. Stesso modulo anche per i padroni di casa che presentano davanti in tridente Rosati – Panichi – De Luca. Parte forte il Castignano che si fa subito pericoloso con un tiro di Andrea Di Lorenzo che finisce di poco fuori. Pochi minuti  dopo però sempre il centrocampista biancorosso è bravo a ricevere un filtrante di Niccolini ed a battere a tu per tu Mori, per il suo 1° quanto meritato centro stagionale. Niccolini poi potrebbe già chiuderla al 21’ ma il suo tiro colpisce incredibilmente la traversa a Mori battuto. Piane di Morro inesistente fino al 30’ quando un fallo ingenuo di Capriotti su Rosati in area di rigore ospite viene punita con la massima punizione dal bravo Feliziani. Dal dischetto lo stesso Rosati non sbaglia e pareggia i conti. Il Piane di Morro trova così coraggio e potrebbe addirittura passare in vantaggio ma De Luca da pochi passi al 40’ pareggia anche il conto dei legni, colpendo la traversa di testa a Berardini battuto. Ripresa che si apre subito con una doccia fredda per i biancorossi: al 47’ infatti ancora De Luca lavora un bel pallone sulla sinistra pescando poi in area l’accorrente Panichi che anticipa tutti e di testa batte Berardini per il vantaggio del Piane di Morro. Veemente reazione del Castignano che non si abbatte ed al 56’ riesce meritatamente a pareggiare: calcio d’angolo di Gianluca Di Lorenzo, dopo un batti e ribatti in area il pallone finisce sui piedi di Andrea Di Lorenzo che, dal limite non ci pensa due volte e lascia partire un tiro di rara bellezza che incoccia l’incrocio dei pali ricadendo tra i piedi di Niccolini (in posizione regolare) che ringrazia ed appoggia in rete il gol del pari ed il suo personale 4° centro stagionale. Il Castignano non si accontenta ed al 71’ viene giustamente premiato: Di Buò allarga per Niccolini che salta il suo diretto marcatore e crossa in area per il perfetto inserimento di Vannicola che si tuffa bucando per la terza volta un impietrito Mori e facendo esplodere di gioia i numerosi tifosi biancorossi giunti al seguito. Primo centro stagionale meritato per il regista biancorosso, che dopo ottime prestazioni nel nuovo ruolo, riesce anche a sbloccarsi in zona gol. Il Piane di Morro prova timidamente ad affacciarsi in area biancorossa ma Berardini giganteggia e la gara si chiude definitivamente sul  2-3. Vittoria preziosa dei biancorossi che salgono come detto al secondo posto in solitaria, centrando la terza vittoria consecutiva. Migliori in campo De Luca nel Piane di Morro ed Andrea Di Lorenzo nel Castignano.Buono l’arbitraggio del sig. Feliziani.Prossimo appuntamento mercoledì 8 ottobre alle ore 20 al Comunale di Colli per il terzo turno di Coppa Marche mentre per quanto riguarda il campionato si tornerà a giocare al Comunale domenica 12 ottobre sempre alle ore 15:30 contro il Monsampietro Morico, quest’oggi vittorioso in casa contro la Cuprense, con l’obiettivo di cercare di sfruttare appieno questo momento positivo centrando perché no la quarta vittoria consecutiva.

PIANE DI MORRO – CASTIGNANO2 – 3: 14’Andrea Di Lorenzo (C), 30’ rig. Rosati (P), 47’ Panichi (P), 56’ Niccolini (C), 71’ Vannicola (C)

PIANE DI MORRO: Mori, Fares, Bocchino, Traini, Scielzo, Tulli, Marozzi (77’ Massi), Fagotti (83’ Di Benedetto), Panichi (66’ Camaioni), Rosati, De Luca. All: Attilio Pilone

CASTIGNANO: Berardini, Rossi, Capriotti (68’ Iotti), Di Buò, Giovannucci, Rossetti, Andrea Di Lorenzo, Vannicola, Niccolini, Gianluca Di Lorenzo (76’ Tirabassi), Albertini (56’ Massetti). All: Oliviero Di Lorenzo

Arbitro: Feliziani di San Benedetto del Tronto

Note: Spettatori 150 circa con folta rappresentanza ospite. Allontanato Mister Di Lorenzo (C) per proteste.

 

 

POLISPORTIVA ASD CASTIGNANO