PRIMA E SECONDA FILA PER LO SKY RACING TEAM VR46 A TERMAS DE RIO HONDO

59409c08-5d74-49e2-b131-c4e5decf4e74

Ottimo Romano Fenati, a tre decimi dalla pole. Step in avanti per Bulega, quarto. Sedicesimo Migno Termas de Rio Hondo (Argentina), Ancora una prima fila per Romano Fenati e lo Sky Racing Team VR46. Dopo la pole di Doha, il talento ascolano conferma l’ottimo stato di forma e partirà dalla seconda casella della griglia di partenza del GP d’Argentina. Grande step in avanti e ottima seconda fila per Nicolò Bulega, che balza al quarto posto dopo la penalità inflitta a Khairul Idham Pawi. Sedicesimo Andrea Migno, che ha perso qualcosa in termini di feeling rispetto a ieri. Romano, costante in tutti i turni di libere, lima il suo crono sino a 1.50.091 e conquista la seconda piazza a soli tre decimi dal primato (Binder – 1.49.767 ndr). Nicolò registra sulla bandiera a scacchi un buon 1.50.278 che gli vale il quarto posto. Per Andrea il cronometro si ferma sul tempo di 1.50.904 e scatterà dalla sesta fila. Al termine della qualifica il bilancio per lo Sky Racing Team VR46 è positivo, ma le alte temperature e il meteo incerto domani potranno condizionare la gara.

87292585-3610-4f96-b0d2-b497ec1b8f56

9d90a4a1-9b77-47ac-bed8-4d14decd88ffPiazzare due piloti nella Top5 è un grandissimo risultato per tutto il team e non posso che ritenermi soddisfatto. Romano ha fatto un gran lavoro sul passo e potrà fare bene in gara. Nicolò è riuscito a rimanere attaccato ai primi e potrà lottare nel gruppo di testa. Andrea, dopo il terzo posto di ieri, ha faticato oggi. Per lui la gara sarà più difficile, ma siamo fiduciosi: dovrà avvicinare subito quelli davanti.

 

 

 

 

 

1ca67fd8-4d44-4b32-a7ae-55b02b22c183BEST TIME > 1.50.091 Sono davvero soddisfatto di questa qualifica: il feeling con la moto è positivo e sono fiducioso. Ho scelto il momento giusto per uscire dai box e grazie al lavoro di tutti i ragazzi del team è arrivato questo tempo. Domani sarà dura: la gara sarà lunga e le temperature potranno fare la differenza.

 

 

 

 

 

fff3e4a6-f07b-414d-b2a2-5ee6969db61fBEST TIME > 1.50.904 Dopo la prestazione di ieri, mi aspettavo qualcosa di più da questa qualifica. Purtroppo ho perso qualcosa in termini di setting e non sono riuscito a spingere quanto avrei voluto. Domani scenderò in pista motivato e proverò ad agganciare subito il gruppo di testa.

 

 

 

 

 

ad7b6166-9e9a-47c6-aead-1f8d141fa2a5BEST TIME > 1.50.278 E’ stata una qualifica molto positiva: sono in seconda fila e sono molto soddisfatto del passo in avanti fatto rispetto al Qatar. Sono fiducioso per la gara: il passo è buono, la pista mi piace, devo solo migliorare qualcosa in staccata.