Protocollo d’intesa supporto psicologico ai familiari di persone scomparse e ai soccorritori

altIn data odierna il Prefetto di Ascoli Piceno, Dott.ssa Graziella Patrizi, e il Presidente regionale dell’Associazione di volontariato “SIPEM S.O.S. Marche” nonché Vice Presidente nazionale di “SIPEM Federazione”, Dott.Roberto Ferri, hanno rinnovato il protocollo d’intesa volto ad assicurare un qualificato supporto psicologico ai familiari di persone scomparse ed anche ai soccorritori impegnati nelle ricerche, in conformità alle linee di indirizzo a suo tempo diramate dal Commissario Straordinario del Governo per le persone scomparse.

La collaborazione avviata con la stipula del protocollo nello scorso anno è risultata ampiamente positiva, in particolare per l’impiego di psicologi volontari nelle attività di supporto dei familiari degli scomparsi e per la possibilità di acquisire notizie utili ad indirizzare le ricerche.

Il rinnovo del protocollo in argomento costituisce un supporto significativo all’attività di ricerca delle persone scomparse tenuto conto dell’entità che il fenomeno sta assumendo nella realtà provinciale.

Addì, 20.12.2013                                                                            L’Addetto stampa

Il Capo di Gabinetto                                                                                                                                         (Dinardo)