PROVE DI SET-UP PER FENATI, CON UN BUON PASSO GARA SUL CIRCUITO SPAGNOLO

Spread the love

bagnaia-e-fenati-in-pistaAragon, 26 settembre 2014. Inizia col passo giusto il weekend dello Sky Racing Team VR46 sul circuito di Aragon, dove questa settimana si corre il penultimo Gran Premio spagnolo ed europeo del 2014. Romano Fenati, in cerca del giusto feeling sulla pista catalana, si perfeziona attraverso piccole prove di set-up in vista delle qualifiche di domani, sempre con un buon passo gara (il pilota azzurro chiude quattordicesimo in 1’59.772).

Grinta e determinazione nella prestazione di Francesco Bagnaia, che migliora il tempo nel corso del secondo turno con una partenza subito aggressiva. Pecco ottimizza il lavoro di squadra conducendo una buona sessione senza l’aiuto delle scie (termina quindicesimo in 1’59.813).

La Direzione Sky-VR46: “E’ stata una giornata positiva perché il team è riuscito a ottenere buoni risultati con entrambi i piloti. Per quanto riguarda Romano, stamattina la partenza è stata decisamente buona, anche se c’era ancora qualcosa da mettere a punto. Nel secondo turno, infatti, abbiamo effettuato delle piccole modifiche, ma Romano non è riuscito a trovare un giro libero: dopo il secondo, infatti, non c’è stata per lui l’opportunità di esprimersi come avrebbe voluto. Per domani, però, siamo abbastanza fiduciosi perché la moto va bene e ci aspettiamo una buona qualifica. Anche Pecco ha fatto un grande lavoro, dimostrando un cambio di marcia importante nella seconda sessione: sono state apportate piccole modifiche alla moto, ma il merito del risultato è in gran parte suo e della sua determinazione”.

ROMANO FENATI: “Ci sono stati dei miglioramenti evidenti nel secondo turno, anche se la squadra non ha apportato grandi modifiche. C’è stato molto traffico e non sono riuscito a trovare la giusta scia, ma sono contento lo stesso perché nonostante tutto ho girato forte. Domani cercheremo di fare molti giri per aumentare il feeling”.

FRANCESCO BAGNAIA: “Sono abbastanza soddisfatto perché siamo riusciti a fare un grande step in avanti tra una sessione e l’altra. Mi sono fidato della moto e di conseguenza sono riuscito a spingere di più. Il tempo l’ho fatto da solo e anche nei tre giri successivi sono riuscito a mantenere il passo”.

Questo il programma di domani nelle tre classi, tutte in diretta su Sky Sport MotoGP HD (canale 208):

 

SABATO 27 SETTEMBRE

Moto 3

9.00

Prove Libere 3

12.35

Qualifiche

Moto 2

10.55

Prove Libere 3

15.05

Qualifiche

Moto GP

9.55

Prove Libere 3

13.30

Prove Libere 4

14.10

Qualifiche

18

Paddock Live Show: “A lezione da Dovizioso”

DOMENICA 28 SETTEMBRE

8.40

Warm Up Moto 3, Moto 2 e MotoGP

Moto 3

11.00

Gara

Moto 2

12.20

Gara

Moto GP

14.00

Gara (diretta)

15.45

Paddock Live – Ultimo Giro

19.00

Race Anatomy

 

MOTO3, GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN: FIRST DAY OF FREE PRACTICE SESSIONS

 

GOOD START FOR THE SKY RACING TEAM VR46 ON THE ARAGÓN CIRCUIT

SET-UP TESTS FOR FENATI, WITH A GOOD RACE PACE ON THE SPANISH TRACK

GEAR CHANGE FOR BAGNAIA: HE IMPROVES IN FP2 WITHOUT THE HELP OF TOWS

Aragón, September 26, 2014. The Sky Racing Team VR46 weekend set off to a good start at the Aragón circuit where the second-last 2014 Spanish and European GP is to be held this week.

Romano Fenati, looking for the right feeling on the Catalunya circuit, improved his performances through small set-up tests ahead of tomorrow’s qualifying , always keeping a good race pace (the Italian rider actually closed fourteenth in 1’59.772).

Grit and determination characterized Francesco Bagnaia’s performance who improved his time during the second free practice session by getting away with an aggressive start. Pecco optimized the teamwork by pulling off a good session without the help of tows (finished fifteenth in 1’59.813).

Sky-VR46 sports management“It’s been a good day as the team was able to get good results with both riders. As for Romano, his start this morning was pretty good, although there was still something to be fine-tuned. In the second round, in fact, we made ​​a few small changes, but Romano did not manage to get a smooth ride: after the second lap, in fact, he did not have the chance to express himself as he wanted. Tomorrow, though, we’re pretty confident because the bike is working well and we expect a good qualifying. Pecco also did a great job, showing a significant gear change in the second session: we made small changes to the bike, but the result is largely down to him and his determination”.

ROMANO FENATI: “There were some evident improvements in the second session, even if the team actually did not make major changes. There was a lot of traffic and I did not manage to find the right tow, but I’m still happy as despite all the difficulties I pushed very hard. Tomorrow we’ll try and run many laps so as to improve the feeling”.

FRANCESCO BAGNAIA: “I’m pretty pleased as we were able to make a great step forward between one session and the other. I trusted the bike and as a result I managed to push harder. I did the time myself and also in the three subsequent laps I was able to keep the pace”.

Tomorrow we will be back on track with all the three Moto GP classes, all live on Sky Sport MotoGP HD (channel 208):

 

SATURDAY SEPTEMBER 27

Moto 3

9.00am

FP3

12.35am

Qualifying

Moto 2

10.55am

FP 3

3.05pm

Qualifying

Moto GP

9.55am

FP3

1.30pm

FP4

2.10pm

Qualifying

6pm

Paddock Live Show: “A lezione da Dovizioso”

SUNDAY SEPTEMBER  28

8.40am

Warm Up Moto 3, Moto 2 e MotoGP

Moto 3

11.00am

Race

Moto 2

12.20am

Race

Moto GP

2.00pm

Race (Live)

3.45pm

Paddock Live – Last Lap

7.00pm

Race Anatomy