PUGILATO AL BAGNI ANDREA

IMG_1508Sei match dilettanti e un match tra due professionisti con il rientro del pugile sambenedettese Roberto Bassi per il Trofeo Eiffel. Questo il programma della serata che si svolgerà domani (domenica 20 luglio) al Bagni Andrea a partire dalle ore 21. Saranno due donne ad aprire la riunione di pugilato con una esibizione: le ascolane Isabella Di Lorenzo e Carlotta Paoletti. Poi ci saranno sei match tra pugili dilettanti della Olympia Boxe Ascoli, dell’Ascoli Boxe 1898, del Castelfidardo e della Kaflot King Boxe. In chiusura alle ore 23 ci sarà la sfida clou per la categoria supermedi tra Roberto Bassi e il rumeno Lazlo Szecheres. Bassi torna dopo anno di stop dovuto al cambio del team e ai problemi alla schiena. ‘Un match di rientro – ha detto il fratello Pietro, team-manager – speriamo di farne altri due entro l’anno’. ‘Dopo un anno di stop – ha detto Bassi – sono uscito fuori classifica e praticamente riparto da zero. Da un anno mi alleno in Ascoli con Christian Giantomassi che ha partecipato alle Olimpiadi di Atlanta del 1996. Sto bene e non vedo l’ora di tornare sul ring’. La serata è stata organizzata grazie al contributo della FIFA Security, del Bar Rat Pack di Giovanni Pompei e Vittorio Poloni, di Simone Cannelli della ditta Eiffel e del Bagni Andrea dove già due anni fa Bassi ha combattuto e vinto.  Saranno sei riprese – ha detto Giantomassi – contro un avversario tecnico un po’ più esperto ma non molto aggressivo. Bassi è cresciuto ora è. stabile sulle gambe, mentre prima saltellava tanto’. Alla serata parteciperanno altri tre pugili sambenedettesi Mario Schiavi, Andrea D’Angelo ed Elia Rossi dell’Ascoli Boxe, poi toccherà a Francesco Mariani, Giampaolo Viviani, Stefano Leognani, Andrea De Benedictis, Eros Seghetti e Mirko Pignoloni.