Rinviato a Settembre il “Festival della Canzone ascolana”.

A seguito dell’incedere del Coronavirus sul territorio nazionale che potrà incidere sul regolare svolgimento di eventi programmati in questo periodo, molti dei quali sub-iudice per possibili ordinanze volte a rinviare o annullare spettacoli dove si concentrano numerose persone, l’organizzatore del “Festival della canzone ascolana” Gabriele Brandozzi comunica lo spostamento da Aprile a Settembre della kermesse canora in dialetto ascolano.
La commissione delegata a scegliere le canzoni finaliste ringrazia tutti coloro che si sono attivati e si stanno adoperando nel preparare i brani per il festival ascolano, diventato negli anni, nel suo specifico settore, uno degli eventi più importanti a livello nazionale.
L’ appuntamento con tutti gli artisti e i numerosi spettatori è per Settembre presso il teatro Ventidio Basso.