Romano Fenati: “Durante la qualifica abbiamo fatto un bello step in avanti con la messa a punto che ci ha consentito di ottenere la seconda fila

Spread the love

Una pista abrasiva che crea problemi di gomme ai piloti in tutte le classi. Romano Fenati, artefice di un buon ultimo giro, partirà dalla seconda fila, in una gara che si preannuncia un terno al lotto proprio per via della durata delle gomme. La pioggia, iniziata a cadere nei minuti finali del turno, ha rovinato, invece, i piani di Jules Danilo che partirà dalla nona fila. Il pilota francese, dopo l’ottimo quinto posto guadagnato sulla pista olandese di Assen, è già stato autore di belle rimonte in gara e domani potrà dire di nuovo la sua.

 

Romano Fenati: “Durante la qualifica abbiamo fatto un bello step in avanti con la messa a punto che ci ha consentito di ottenere la seconda fila. Il warm up di domani mattina sarà utile per vedere il passo gara e daremo il massimo per portare a casa ancora un buon risultato”.

Jules Danilo: “Ovviamente la posizione in griglia non mi soddisfa, abbiamo sbagliato strategia in qualifica. Ad ogni modo sono veloce con la gomma da gara e questo è positivo. Domani sarà importante partire bene ed essere aggressivo perché non è facile superare su questa pista“.

*****

An abrasive track which creates tyre problems to the riders in all the three classes. Romano Fenati, author of a good final lap, will start from the second row, in a race which seems to be a jackpot due to the duration of the tyres. The rain, started to fall in the final minutes of the session, ruined, instead, Jules Danilo’s plans who will start form he ninth row. The French rider, after the good fifth place got in Assen, has already been author of good recoveries in the race and tomorrow he could do well once again.

Romano Fenati: “During the qualifying we did a good step ahead with the set up which allows us to get the second row. The warm up of tomorrow will be important to see the pace and in the race we will do our best to get another good result“.

Jules Danilo: “I am not satisfied of the position on the grid, probably our strategy was not good. Anyway, I am fast with the race tyres and this is positive. Tomorrow it will be important to start well and be aggressive as on this track it is not easy to overtake“.