ROMANO SFRUTTA LA SCIA DI MILLER E RITROVA LA SECONDA FILA PER LA 4^VOLTA IN QUESTA STAGIONE

fenatiMilano, 25 ottobre 2014. Seconda e quinta fila a Sepang per lo Sky Racing Team VR46, domani al via del Gp di Malesia, con Romano Fenati protagonista di un’ottima qualifica. Il pilota ascolano sfrutta al meglio la scia di Jack Miller (pole position per l’australiano, ndr) e ottiene la seconda fila della griglia di partenza per la quarta volta in questa stagione, chiudendo al sesto posto in 2’13.434. Si tratta del quarto miglior piazzamento stagionale per Romano nelle prove ufficiali, dopo il quinto posto nelle qualifiche del Gp di Argentina e le partenze dalla quarta posizione al Mugello e Indianapolis.

Più indietro il compagno di squadra Francesco Bagnaia, quindicesimo in 2’14.290 e bloccato nel traffico all’ultima uscita. Pecco non riesce così a migliorare il buon passo sostenuto nel corso dell’intera qualifica e domani è atteso da una gara in rimonta partendo dalla quinta fila.

La Direzione Sky-VR46: “Siamo andati bene con entrambi i nostri piloti. Romano ha dimostrato di avere un bel ritmo e partirà dalla seconda fila, che per noi è come la prima. Speriamo che questo gli consenta di lottare da subito con i primi. Anche Pecco ha avuto un buon passo e se domani dovesse riuscire a partire bene, potrebbe migliorare l’11°posto di una settimana fa in Australia. Siamo dunque contenti per il lavoro di squadra e molto fiduciosi per la gara di domani”.

ROMANO FENATI: “Sono contento perché sono riuscito finalmente a fare una buona qualifica e questo mi consentirà domani di partire subito a ridosso dei primi. Il feeling con la moto è migliorato molto anche se c’è ancora qualcosa da mettere a punto in vista della gara, soprattutto nel T1, dove oggi ho faticato un po’ a tenere la scia di Miller. Sono molto fiducioso per la gara di domani e spero di riuscire a lottare dall’inizio alla fine nel gruppo di testa”.

FRANCESCO BAGNAIA: “E’ stata una qualifica abbastanza complicata perché all’inizio abbiamo perso due giri a causa di un problema al camelback. Poi, una volta partito, sono riuscito a tenere un buon passo, da solo riuscivo a girare su tempi abbastanza buoni, ma nell’ultima uscita ho trovato un po’ di traffico in pista e ho dovuto chiudere il gas. La moto è comunque a posto e quindi sono convinto che domani in gara riusciremo a fare molto bene”.

 

 

Questo il programma della Moto3 di domani, in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP HD (canale 208):

 

 

MOTO3, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GP: QUALIFYING

 

SKY RACING TEAM VR46 GETTING AWAY FROM SECOND AND FIFTH ROW AT SEPANG

FENATI MAKES THE MOST OF MILLER’S SLIPSTREAM AND SECURES THE SECOND ROW FOR THE 4TH TIME THIS SEASON

BAGNAIA GOT STUCK IN THE TRAFFIC JAM AND TOMORROW WILL START FROM FIFTH ROW

Milan, October 25, 2014. Second and fifth row at Sepang for the Sky Racing Team VR46 ahead of tomorrow’s Shell Advance Malaysian Motorcycle Grand Prix, with Romano Fenati pulling off a great qualifying run. The Italian rider takes full advantage of Jack Miller’s slipstream (the Australian rider claims the pole, editor’s note) and notches the second row of the starting grid for the fourth time this season, as he finishes sixth in 2’13.434. It’s Romano’s fourth best placing of the season in qualifying, after the fifth spot in the Argentinian GP and the fourth position starts at Mugello and Indianapolis.

His teammate Francesco Bagnaia will be following him from behind, as he got stuck in a traffic jam in the final stage and clinched fifteenth spot in 2’14.290. Pecco did not manage to improve the good pace kept during the whole qualifying run and tomorrow he will have to pull off a comeback race getting away from the fifth row.

Sky-VR46 management“Both our riders did well. Romano showed a good pace and is going to get away from the second row, which for us is like the front one. We hope this placing will enable him to fight with the leading pack right from the start. Also Pecco kept a good pace and if he were to get off to a flyer, he could certainly improve the 11th place he got a week ago in Australia. We are therefore pleased with the team work and very confident about tomorrow’s race”.

ROMANO FENATI: “I’m happy because I finally managed to do a good qualifying and this will allow me to get away immediately behind the top group in tomorrow’s race. The feeling with the bike has improved a lot although there is still something to fine tune before the race, especially in T1, where today I struggled a bit to keep Miller’s slipstream. I am very confident about tomorrow’s race and I hope I’ll be fighting in the top group from start to finish”.

FRANCESCO BAGNAIA: “It was quite a complicated qualifying as in the beginning we wasted two laps due to a problem with the camelback. Then, once I got away, I managed to keep a good pace, alone I was able to run with pretty good times, but in the final stage I found a bit of traffic on the track and I had to turn off the gas. The bike is OK and so I am sure that tomorrow we will pull off a good race”.

 

Here’s tomorrow’s Moto3 schedule, all in live exclusive on Sky Sport MotoGP HD (channel 208):

SUNDAY OCTOBER 26

 

Moto  3

 

2.15am

Paddock Live pre

2.40am

Warm up Moto3, Moto2 and MotoGP

 

 

5.30am

Paddock Live pre

6.00am

Race