SALERNITANA-ASCOLI 2-0

Spread the love

Si interrompe all’Arechi la mini serie positiva dell’Ascoli, che nella 32^ giornata di campionato viene sconfitto 2-0 dalla Salernitana in virtù delle reti messe a segno al 2’ st da Sprocati e al 20’ st da Bernardini. Nella prima frazione di gioco è la Salernitana a rendersi pericolosa in almeno tre occasioni: una volta ci pensa il palo a neutralizzare il  tiro di Coda, nelle altre circostanze è  Lanni ad opporsi con sicurezza  su Minala prima e Coda poi su calcio piazzato.

Al 2’ della ripresa passano i padroni di casa con Sprocati, che spedisce in rete il tiro respinto da Lanni sulla prima conclusione  di Odjer. Il raddoppio arriva al 20’ sugli sviluppi di un calcio di punizione di Vitale, che si stampa sul palo e sulla ribattuta è pronto Bernardini ad insaccare per il 2-0. Al 31’ l’Ascoli va vicino al gol con Cassata con un tiro cross che sorprende Gomis: l’estremo difensore intercetta ma non trattiene e l’accorrente Cacia è pronto a spedire in rete, ma l’arbitro fischia un fallo dell’attaccante bianconero sul n. 1 di casa.

Al 41’ st c’è spazio per l’espulsione di Mignanelli per proteste.

I bianconeri restano a quota 38 punti in classifica e sabato prossimo ospitano il Carpi prima del turno infrasettimanale con la Virtus Entella di martedì 4 aprile.

SALERNITANA (4-3-3): Gomis; Perico, Tuia, Bernardini, Vitale (42’ st Della Rocca); Minala, Ronaldo, Odjer; Donnarumma (16’ st Bittante), Coda, Sprocati (30’ st Improta). A disp. Terracciano, Schiavi, Joao Silva, Rosina, Mantovani, Luiz Felipe. All. Bollini.

ASCOLI (4-4-1-1): Lanni; Almici, Cinaglia, Gigliotti, Mignanelli; Orsolini (33’ st Giorgi), Bianchi, Cassata, Felicioli (21’ st Lazzari); Bentivegna (10’ st Perez); Cacia. A disp. Ragni, Diop, Carpani, Addae, Gatto, Mogos. All. Aglietti.

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta.

RETI: 2’ st Sprocati (S), 20’ st Bernardini (S).

NOTE: ammoniti Bianchi (A), Vitale (S), Bernardini (S), Cinaglia (A), Ronaldo (S), Perico (S). Espulso al 41’ st Mignanelli per proteste. Al 25’ st allontanato dalla panchina Aglietti per proteste. Rec. 1’ pt, 4’ st.