Sfatato il tabù Piacenza.

L’Ascoli sfata il tabu Piacenza e conquista la prima vittoria esterna stagionale. Il netto successo per 4-2 esalta la buona prestazione della compagine bianconera.

 

Mr Gustinetti cambia modulo e si affida al  4-3-1-2 con Bonvissuto e Lupoli in attacco , mentre Mendicino siede in panchina. Mr Madonna conferma il 4-2-3-1 con Cacia unica punta . La prima frazzione ha un avvio scoppiettante con un Ascoli arrembante e la prima occasione è di Lupoli e al 4” un minuto dopo  la compagine bianconera passa in vantaggio: buona incursione in area di Lupoli fermato dalla difesa piacentina, ma il pallone arriva a Giorgi  che, da due passi, non sbaglia di destro per l’1-0. La reazione del Piacenza è lenta ma costante. Nel quarto dora finale la pressione piacentina si fa insistente e sembra dare i suoi frutti  quando Giallombardo stende in area Marchi con un fallo dubbio ma il direttore di gara non ha dubbi e concede il rigore. Cacia s’incarica della battuta, ma Guerna si super e con una tranquillità disarmante compie una parata pazzesca e devia poi la difesa spazza. Si va al riposo sull’1-0 per gli ospiti. La seconda frazione si apre con ancora la compagine bianconera in avanti e al 5” giunge il raddoppio con Bonvissuto su calcio di rigore che si era procurato per un fallo di Calderoni. La reazione del Piacenza non si fa attendere e due minuti dopo accorcia con il neo entrato Graffiedi ben servito da Guzman. Il Piacenza fatica a raggiungere il pareggio e i ritmi calano,  l’Ascoli è bravo ad approfittarne da una palla recuperata a centrocampo da Micolucci nasce il 3-1 ad opera dello stesso Micolucci servito in area da un colpo pregevole colpo di tacco di Bonvissuto e di interno infila il primo gol in carriera. Il Piacenza non intende gettar la spugna e pochi minuti dopo ancora Graffiedi riapre di nuovo la  partita realizzando il 2-3. Il Piacenza si lancia all’attacco nel tentativo di trovare un meritato pareggio. Ma le azioni sono confusionarie, l’espulsione di Rickler taglia le gambe alla formazione piacentina che mestamente abbassa il ritmo di gioco e in pieno recupero  l’Ascoli chiude definitivamente  la partita con il quarto gol di Cristiano di sinistro da fuori area dopo un perfetto contropiede dei compagni. L’arbitro fischia e il Piacenza perde il terzo match sui quattro giocati.

Piacenza (4-3-1-2): Cassano; Avogadri, Bini, Rickler, Calderoni; Marchi, Volpi (26’st Sbaffo), Bianchi; Guzman (22’st Tremolada); Guerra (1’st Graffiedi), Cacia. A disp.: Donnarumma, Zammuto, Mandorlini, Wolf. All.: Madonna
Ascoli (4-2-3-1): Guarna; Gazzola, Marino, Micolucci, Giallombardo; Di Donato, Pederzoli; Sommese (11’st Cristiano), Lupoli (16’st Moretti), Giorgi; Bonvissuto (33’st Djuric). A disp.: Coser, Ciofani, Faisca, Mendicino. All.: Gustinetti
Arbitro: sig. Massa di Imperia
Reti: 4′ Giorgi (A), 5’st Bonvissuto (A, foto) su rigore, 7’st Graffiedi (P), 21’st Micolucci (A), 28’st Graffiedi (P), 48’st Cristiano (A)
Espulso: Rickler (P) al 34’st per doppia ammonizione
Ammoniti: Giallombardo (A), Avogadri (P), Giorgi (A), Cristiano (A), Moretti (A)
Note: al 35′ Guarna (A) para rigore a Cacia (P) 

Serie B-win:

risultati della 4.a giornata

AlbinoLeffe-Varese 3-1
Marcatori: 3´ Neto Pereira (Var); 16´ Piccinni (Alb); 79´ Salvi (Alb);
84´ Torri (Alb)

Crotone-Modena 13/09/2010

Empoli-Triestina 1-1
Marcatori: 10´ Coralli (Emp); 32´ Testini (Tri)

Frosinone-Portogruaro 1-0
Marcatori: 47´ Santoruvo (Fro)

Novara-Grosseto 2-1
Marcatori: 11´ Vitiello (Gro); 47´ Bertani (Nov); 75´ Bertani (Nov)

Padova-Reggina 4-0
Marcatori: 30´ El Shaarawi (Pad); 65´ Vicente (Pad); 69´ rig. Succi (Pad);
82´ Succi (Pad)

Pescara-Atalanta 0-2
Marcatori: 53´ Manfredini (Ata); 81´ Tiribocchi (Ata)

Piacenza-Ascoli 2-4
Marcatori: 4´ Giorgi (Asc); 6´ Graffiedi (Pia); 49´ rig. Bonvissuto (Asc);
66´ Micolucci (Asc); 72´ Graffiedi (Pia); 93´ Cristiano (Asc)

Sassuolo-Torino 1-2
Marcatori: 2´ Iunco (Tor); 18´ Catellani (Sas); 85´ Sgrigna (Tor)

Siena-Cittadella 3-1
Marcatori: 22´ rig. Calaio’ (Sie); 31´ Terzi (Sie); 42´ Calaio’ (Sie);
65´ rig. Di Roberto (Cit)

Vicenza-Livorno 0-0

Classifica
Novara 10; Ascoli 8; Atalanta 8; Siena 8; Modena 7; Vicenza 7; Empoli 6; Portogruaro 6; Padova 5; Frosinone 5; Livorno 5; Triestina 5; Varese 5; Sassuolo 4; Torino 4; AlbinoLeffe 4; Reggina 4; Crotone 3; Cittadella 3; Grosseto 2; Pescara 2; Piacenza 1

Prossimo turno 18/09/2010
AlbinoLeffe-Crotone; Ascoli-Empoli; Cittadella-Frosinone; Grosseto-Piacenza; Livorno-Portogruaro; Reggina-Modena; Sassuolo-Vicenza; Siena-Atalanta; Torino-Novara; Triestina-Padova; Varese-Pescara