Sky Racing Team VR46: FENATI MIGLIORA IL FEELING E RECUPERA NELLA SECONDA SESSIONE

Spread the love

RomanofenMisano, 12 settembre 2014. Esordio bagnato sul circuito di Misano per i piloti dello Sky Racing Team VR46: nella giornata che apre il weekend in pista del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, Romano FenatiFrancesco Bagnaia cercano il giusto set-up su una pista difficile, dove la pioggia non ha dato tregua per tutta la mattina mettendo in difficoltà anche le altre classi.

 

 

Il numero 5 migliora il tempo tra una sessione e l’altra conquistando il giusto feeling con la moto malgrado la pioggia. Infatti, Romano passa dai 2’02.102 della prima sessione ai 2’00.466 della seconda, chiudendo al tredicesimo posto (ventitreesimo nella classifica combinata).

Pecco, invece, non riesce ad andare oltre il ventinovesimo e chiude con un tempo di 2’02.944 con una scivolata all’ultimo giro per le cattive condizioni dell’asfalto.

La Direzione Sportiva VR46: “Quello di oggi è stato un turno intelligente, Romano è progressivamente migliorato in un contesto caratterizzato da condizioni molto difficili, che in generale hanno provocato tante cadute. Con questa moto, dall’inizio dell’anno, ha girato pochissimo sul bagnato, solamente a Jerez con 20 giri sotto l’acqua ai test invernali. Quindi possiamo dire che è un bilancio positivo per la prova di Romano. Pecco ha fatto più fatica, ma ha cercato in poco tempo di seguire la strada migliore. Domani la pista sarà diversa, visto che non è prevista pioggia, quindi cambierà tutto”.

ROMANO FENATI: “Nella seconda sessione di prove libere è andata decisamente meglio e siamo migliorati molto, anche con il feeling. Sono contento del lavoro svolto nel corso della giornata, adesso speriamo solo che domani la pioggia ci dia un po’ di tregua. Il dato importante di oggi è che siamo riusciti ad andare oltre le difficoltà del bagnato, mentre il prossimo obiettivo sarà ottenere lo stesso risultato anche sull’asciutto”.

FRANCESCO BAGNAIA: “Sicuramente non possiamo essere soddisfatti della giornata di oggi dal punto di vista del risultato, ma rispetto al solito sono riuscito a fare qualche step in avanti sul bagnato. Ci ho provato sempre di più nell’ultimo turno, ma ho perso il controllo della moto in fase di spinta e sono andato a terra. Domani dovrebbe essere asciutto, ma anche se fosse bagnato sarebbe un banco di prova importante per cercare di migliorare ancora. Manterremo lo stesso set-up”.

 

IL PROGRAMMA DI DOMANI E L’APPUNTAMENTO CON ANDREA DOVIZIOSO IN ESCLUSIVA SU SKY

 

Domani si torna in pista per l’ultima sessione di prove libere e le qualifiche della Moto3, tutto in diretta su Sky Sport MotoGP HD (canale 208).

E continuano gli esclusivi appuntamenti di Sky con i piloti della MotoGP, impegnati al touchscreen – la lavagna tattica della classe regina – per spiegare tecniche e stili di guida nello studio itinerante di Sky Sport MotoGP HD: domani, alle 18“A LEZIONE DA ANDREA DOVIZIOSO”.

Il pilota della Ducati sarà protagonista al fianco di Mauro Sanchini della nuova puntata dedicata, tra l’altro, all’evoluzione delle pieghe e al confronto tra i piloti.         

SABATO 13 SETTEMBRE

Moto 3

9.00

Prove Libere 3

12.35

Qualifiche

Moto 2

10.55

Prove Libere 3

15.05

Qualifiche

Moto GP

9.55

Prove Libere 3

13.30

Prove Libere 4

14.10

Qualifiche

18

Paddock Live Show: “A lezione da Dovizioso”

DOMENICA 14 SETTEMBRE

8.40

Warm Up Moto 3, Moto 2 e MotoGP

Moto 3

11.00

Gara

Moto 2

12.20

Gara

Moto GP

14.00

Gara (diretta)

15.45

Paddock Live – Ultimo Giro

19.00

Race Anatomy

MOTO3, GP DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI: FIRST DAY OF FREE PRACTICES

 

WET FRIDAY PRACTICE FOR THE SKY RACING TEAM VR46 ON THE MISANO TRACK

FENATI IMPROVES HIS FEELING WITH THE BIKE AND PULLS POSITIONS BACK IN THE SECOND SESSION

BAGNAIA LAGS BEHIND AS HE FAILS TO FIND A GOOD PACE ON A DIFFICULT TRACK

Misano, September 12, 2014. Wet debut on the Misano circuit for the Sky Racing Team VR46 riders: on the day inaugurating the weekend of the Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini,  Romano Fenati and Francesco Bagnaia looked for the right set-up on a challenging track where the rain gave no respite for the whole morning, thus causing problems to the other classes as well.

The number 5 improved the time between one session and the other achieving the right feeling with the bike in spite of the rain. In fact, Romano went from 2’02.102 of the first session to 2’00.466 of the second, thus finishing in thirteenth place (twenty-third in the combined standings).

Pecco, instead, failed to go beyond the twenty-ninth and closed with a time of 2’02.944 with a crash on the last lap due to the poor condition of the asphalt.

 

VR46 sports management: “Today’s was a smart session, Romano has gradually improved despite the very difficult conditions, which in general caused many crashes. With this bike, since the beginning of the year, he has run very little on a wet track, only in Jerez with 20 laps in the rain during winter testing. So we can be pleased with Romano’s performance. Pecco struggled a bit more, but in short time he tried and find the best way. Tomorrow, the track will be different as it won’t rain hopefully, so everything will definitely change”.

ROMANO FENATI: “The second practice session went much better and we improved a lot, also as to the feeling with the bike. I am happy with the work done during the day, now we just hope that tomorrow the rain will give us a moment’s respite. The important thing now is that we were able to overcome the difficulties in wet conditions, while the next objective will be to achieve the same result even on a dry track”.

FRANCESCO BAGNAIA: “Of course we cannot be satisfied with today’s performance in terms of results, but I managed to make some steps forward in wet conditions. I tried more and more in the last round, but I lost control of the bike in the boost phase and fell off. Tomorrow we’re not expecting rain, but should not it be the case, that would be an important test to try and further improve. We are going to keep the same set-up”.

 

TOMORROW’S SCHEDULE AND THE APPOINTMENT WITH ANDREA DOVIZIOSO IN EXCLUSIVE ON SKY

 

Tomorrow we will back on track for the Moto3’s last free practice session and qualifying, all in live exclusive on Sky Sport MotoGP HD (channel 208).

And don’t forget Sky exclusive appointments with the MotoGP riders, called at the touchscreen – the MotoGP tactical blackboard – to explain driving techniques and styles in Sky Sport MotoGP HD travelling studio: tomorrow at 6pm“A LEZIONE DA ANDREA DOVIZIOSO”.

The Ducati rider will be the protagonist, along with Mauro Sanchini, of the new episode dedicated to the motorcycle banking evolution and to comparing different riders.

SATURDAY SEPTEMBER 13

Moto 3

9.00am

FP3

12.35am

Qualifying

Moto 2

10.55am

FP3

3.05pm

Qualifying

Moto GP

9.55am

FP3

1.30pm

FP4

2.10pm

Qualifying

6pm

Paddock Live Show: “A lezione da Dovizioso”

SUNDAY SEPTMBER 14

8.40am

Warm Up Moto 3, Moto 2 and MotoGP

Moto 3

11.00am

Race

Moto 2

12.20am

Race

Moto GP

2.00pm

Race (live)

3.45pm

Paddock Live – Last Lap

7.00pm

Race Anatomy