Sport paralimpici: Goalball Il G. S. Colosimo Napoli vince lo scudetto 2012.

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

altFinalmente è arrivato a Napoli l’atteso scudetto. Non dal calcio o dalla pallanuoto, ma dal Goalball, lo sport più praticato dagli atleti non vedenti e ipovedenti. Il Goalball è una disciplina che fa capo alla F.I.S.P.I.C. ed è praticata a livello mondiale. Si gioca tre contro tre con un pallone sonoro e mascherina agli occhi per azzerare completamente il visus residuo, con partita divisa in due tempi da 12 minuti effettivi di gioco. Il G. S. Colosimo Napoli, campione in carica, nella giornata finale di domenica 3 giugno è riuscito a vincere la squadra rivale dell’Omero Bergamo anche essa imbattuta in campionato. Nella prima gara il Colosimo Napoli si è imposto 11-3 e nella seconda di ritorno 10-4. Enorme la gioia degli atleti per la vittoria del terzo scudetto (due vinti precedentemente nelle stagioni 1996/97 e 2010/11): Emanuele Nicolò, Gaetano Raucci, Alane Idriss (neo acquisto algerino), Emanuele Messere, Fiore Stanziano, Giuseppe Carozza, Giuseppe Raucci, Carlo Generali. Soddisfazione anche per gli atleti della seconda squadra: Vincenzo Guarino, Alessandro De Gennaro, Giuseppe Noviello, Mauro Giulio, Antonio Piscopo, Marco Cirillo, Nicola Maisto, Antonio Di Pasquale.

Per lo staff tecnico del G. S. Colosimo (Husam Rawashdeh, Sergio Di Donato, Raffaele Scognamiglio, Salvatore Pesarino, Antonio Piscopo, Antonio Cafasso, Saverio Stanziano,) grande soddisfazione per i tanti successi che si susseguono con sempre maggiore frequenza.

“Mai era stato vinto tanto a livello nazionale ed europeo! Questi ragazzi sono dei veri campioni e ci insegnano che anche tra mille difficoltà si può emergere. Il G. S. Colosimo Napoli è una vera realtà sportiva”.

 

La classifica finale del Campionato italiano di Goalball:

 

SQUADRA

PUNTI

1.

Colosimo Napoli A

36

2.

Bergamo 1

27

3.

L’Aquilone

21

4.

Colosimo Napoli B

18

5.

Nuova Realtà Campana

18

6.

Bergamo 2

6

7.

Real Vesuviana

0

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email