Sta nascendo Il progetto. Dai una scossa alla Vita

Spread the love

altLa  morte improvvisa è un’epidemia silenziosa. Il progetto di Sport Piceno  denominato “Dai una scossa alla Vita” mediante la diffusione dei defibrillatori e il loro utilizzo da parte di personale laico potrà permettere   di aumentare la sopravvivenza da arresto cardiaco.

 

Tale obiettivo è possibile solo se si cambia drasticamente l’approccio al problema della morte improvvisa, passando ad una gestione diretta del cittadino informato e consapevole. Per ottemperare a questo processo è indispensabile una presa di coscienza della comunità che si impegna ad imparare ad usare il defibrillatore e a trovarlo sul luoghi dove si svolgono le attività sportive agonistiche e non agonistiche. Il nuovo obiettivo deve essere quello di promuovere l’informazione e l’acquisizione di defibrillatori da parte di tutti i Centri sportivi pubblici, privati , scuole. Negli Stai Uniti i defibrillatori si vendono nei supermercati per uso “personale”. Per quanto riguarda i luoghi di lavoro l’acquisizione del defibrillatore potrebbe essere correlabile alla legge 626/94 per la tutela della salute del lavoratore. Anche incidenti sul lavoro possono causare un arresto cardiaco.